domenica 28 ottobre 2012

La torta perfetta (con le variazioni sul tema)

DSCN0637[1]Buona domenica da una Varese che ha dormito un’ora in più grazie all’ora solare ma che ha trovato la bufera di neve al risveglio!

Stanotte ho chiuso occhio molto, molto tardi: saranno state le tre. Mio marito era di guardia, e, come succede sempre, il suo posto nel lettone è stato preteso da Agostino. Ma anche Isotta non ne voleva sapere di starsene a dormire nel suo cantuccio in soggiorno: ha cominciato a saltare sulla maniglia della porta (che sa aprire benissimo quando le serve) e me la sono ritrovata ad accocolarsi sui miei piedi nel bel mezzo di questa strana notte ventosa di un vento che ha fischiato come non se ne sentiva da tempo. I gatti e i bambini hanno molti punti in comune: ma la mamma quando si ha freddo o paura (ma anche quando fa la torta… Con la lingua fuori)è il primo di tutti.

DSCN0628[1]

Stamattina mi sono svegliata con un raffreddore da paura. Speriamo non sia tornata l’allergia con l’ennesimo cambiamento ormonale (subito dopo la gravidanza, stranamente mi era sparita: o forse era semplicemente l’estate con le finestre aperte a minimizzare i sintomi). Peccato, perché avevo preparato una torta fantastica – sì, mi lodo da sola – di nocciole e farina gialla, e me la sono dovuta strozzare senza capirne il sapore. Il fatto che fosse fantastica l’ho capito perché dopo colazione ne è rimasta poco meno della metà ed era una torta da 26 cm e alta cinque. Credo che per domattina dovrò prepararne urgentemente un’altra, ma questa storia si ripete tutti i santi giorni, quindi è il mio pane quotidiano e ormai non faccio più fatica nemmeno al pensiero: sono le solite cose da madre di famiglia numerosa ^^.

Dovete sapere, ma ve l’ho già detto tante di quelle volte che ormai ve lo sarete segnato, che una madre di tanta prole, e che per giunta lavora pure, non ha sempre per la testa di andare in giro a cercare ricette sul web: lo fa per le occasioni, altrimenti ha in testa una serie di ricette di base su cui fare acrobazie personali per tutta la settimana a venire. Così io ho in mente delle dosi perfette per la torta della colazione, sulle quali posso fare delle variazioni di gusto per ottenere cento torte diverse in maniera molto furba. Questa astuzia mi permette di essere velocissima nella preparazione e anche di non sbagliare praticamente mai, di avere sempre tutto l’occorrente o quasi in dispensa, di calcolare quello che serve e organizzarmi per la spesa della settimana in maniera rapida… senza contare che è anche un risparmio notevole dal punto di vista economico (gli ingredienti sono sempre gli stessi pur con piccole variazioni). Lo so che starete pensando che è qualcosa di molto ripetitivo, ma in realtà non lo è affatto: sono come le variazioni su un tema musicale dato. Non so se avete presente… possono venire fuori dei capolavori da cinque note (viva la modestia, mamma bionica ^^).

Dai che vi passo le dosi auree ^^.

La torta perfetta (basi per una torta che si può variare):

3 uova medie

125 g fecola e 125 farina 00

250 g di zucchero

65 g burro e 70 g di olio evo

10 g di lievito per dolci

acqua q b

Allora, questa è la torta di base che vi ho già dato tante volte in versioni diverse (e forse non ve ne siete mai accorti). In pratica io monto separatamente gli albumi e li tengo lì ^^. Ne prendo una cucchiaiata generosa e li metto assieme ai tuorli, che monto benissimo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e filante: sette, otto minuti con le fruste elettriche. Poi aggiungo farina, fecola e lievito setacciate con un colino grosso (ho il setaccio ma non lo uso mai mentre il colino, visto che filtro tutti i santi giorni il brodo per il risotto ^^, è a portata di mano). Piazzo dentro il burro fuso (al microonde: occhio agli schizzi, meglio metterlo a 600 w per due minuti che a 750 per uno) e l’olio e mescolo, poi riprendo a montare aggiungendo tanta acqua quanta ne serve per ottenere un composto che si monti senza fatica ma non liquido: diciamo, morbido, ecco. Bisogna tener presente che troppo duro lascia la torta gnucca, mentre un po’ morbido rende la torta soffice. Insomma, l’acqua è un ingrediente fondamentale, che va dosata con un occhio esperto ^^: fate un mezzo bicchiere oppure un bicchierino da yogurt quasi all’orlo. Infornate a 170 °C, non di più, per tre quarti d’ora. Dimenticavo il contenitore: io uso le teglie usa e getta di alluminio ben imburrata e infarinate (e le riciclo pure ^^) da 26 cm di diametro e la torta mi viene alta e perfetta.

Ecco, appunto, la prima variazione. Si può sostituire l’acqua con un qualsiasi bicchierino di yogurt al gusto preferito. Oppure succo di frutta a piacere. Anche la birra, anzi meglio ancora perché rende particolarmente vaporosa e fragrante la torta (e non si sente affatto nell’impasto).

La seconda variazione riguarda le farine: ieri sera non avevo la fecola, così ho usato 150 g di farina 00, 100 di fioretto gialla e 100 g di nocciole. In pratica, a parte l’aggiunta della frutta secca tritata, i 250 g di farina totali sono rimasti identici. In questa torta ho usato lo yogurt alla vaniglia anziché l’acqua. In settimana ho preparato la torta alle noci: ho usato una caffettiera di caffè per due anziché l’acqua, 100 g di noci tritate e poi farina e fecola come nella ricetta base.

Se voglio una torta al caffè, o meglio al supercaffè (^^) uso le stesse dosi ma al post dell’acqua metto due tazzine di caffè ristretto in cui sciolgo alcuni cucchiaini di caffè solubile.

C’è anche la versione alla ricotta o alla robiola: al posto dell’acqua metto, ebbene sì, 200 g di ricotta o robiola. Al cioccolato: aggiungo 100 g di cioccolato fuso fondente e sostituisco 35 g di fecola con altrettanto cacao amaro. Idem dicasi per quello bianco (la fecola rimane la stessa) che fa venire sofficissimo il dolce.

Per la torta marmorizzata, faccio così: una parte di impasto la lascio bianca, nella seconda ci aggiungo un cucchiaio generoso di Nutella, due o tre cucchiai di cacao amaro, il lievito rimanente della bustina e un goccio di acqua in modo che la consistenza dell’impasto sia identica a quello bianco (trucco anche per realizzare la torta zebrata perfetta, consigliatomi dalla mia amica Anna Manduk mamma di cinque figli pure lei).

Per la torta alle carote o alla zucca: aggiungo 200 g di carote o zucca frullate con l’acqua (le metto nel bicchiere del Minipimer coperte di acqua) e aumento il lievito ad una bustina intera. Aggiungo anche 100 g di nocciole tostate e tritate.

Se me ne vengono in mente altre, ve le aggiungo in corso d’opera. Anche le foto sono scarse, lo so, ma ad ognuno il suo mestiere… ammiro moltissimo le foodstylist ma io sono semplicemente una mamma blogger di famiglia numerosa, faccio foto brutte pure a tutta la famiglia ^^.

Un bacio e buona domenica mentre si sta per mettere in tavola la polenta (è mio marito che la mena!)

5 commenti:

Piccolalory ha detto...

Ho segnalato, grata ed entusiasta, questa tua super ricetta nel mio post di oggi: ne ho fornita una reinterpretazione for dummies (e pigri) come me :-)!

Lin Shijun ha detto...

shijun 7.15
oakley sunglasses
michael kors bags
jordan 11s
fake oakleys
michael kors outlet online
christian louboutin
louis vuitton handbags
coach outlet
coach outlet
christian louboutin
jordan shoes
hollister co
louis vuitton handbags
oakley outlet
christian louboutin shoes
christian louboutin shoes
cheap oakleys
louis vuitton outlet
christian louboutin outlet
coach outlet
coach outlet store online
coach outlet
coach outlet
jordan retro 11
toms shoes outlet
cheap oakley sunglasses
pandora rings
oakley glasses
cheap beats by dre
air max uk
concord 11
p90x
chanel outlet
concord 11
louis vuitton
gucci handbags
michael kors
michael kors handbags
abercrombie store new york
toms shoes

风骚达哥 ha detto...

20151012 junda
coach factory outlet
Buy Kobe Shoes Online Discount
ralph lauren
michael kors bags
michael kors outlet
Canada Goose Jackets Outlet Online Sale
Michael Kors Outlet Online No Tax
coach outlet store online
louis vuitton outlet
celine
Abercrombie T-Shirts
Wholesale Authentic Designer Handbags
cheap jordans,jordan shoes,cheap jordan shoes
michael kors handbags
Louis Vuitton Clearance Sale
michael kors outlet
nfl jerseys
canada goose outlet
Official Coach Factory Outlet Online Sale
Michael Kors Online Outlet Shop
ugg boots sale
Louis Vuitton Handbags Discount Off
cheap uggs
ugg boots
Gucci Outlet Online Sale
ralph lauren uk
Louis Vuitton Outlet USA
michael kors outlet
tory burch outlet
Louboutin Red Bottoms Shoes Outlet

Gege Dai ha detto...

20151024xiaodaige
michael kors outlet
cheap football shirts
north face jackets
michael kors outlet online
louis vuitton,borse louis vuitton,louis vuitton sito ufficiale,louis vuitton outlet
oakley sunglasses wholesale
michael kors outlet
bottega veneta outlet
chanel outlet
lebron shoes
chanel handbags outlet
kobe 9
ugg boots
washington redskins
nike roshe
nike mercurial
mizuno running shoes
oakley outlet store
wellensteyn outlet
miami heat
coach handbags outlet
snow boots
converse shoes
abercrombie and fitch
herve leger dresses
hollister clothing
cheap soccer jerseys
louis vuitton bags
louis vuitton handbags outlet
cleveland cavaliers
kansas city chiefs
ferragamo outlet
air jordan shoes for sale
fred perry polo shirts
michael kors uk
cheap ugg boots
michael kors handbags
valentino outlet

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
michael kors handbags
juicy couture
air jordan 13
prada outlet
snapbacks wholesale
michael kors bags
coach outlet
polo outlet
louis vuitton
toms shoes
michael kors outlet
michael kors
coach outlet
coach outlet
adidas shoes
coach factory outlet
jordan retro 3
michael kors outlet
michael kors outlet
coach factory outlet
canada goose outlet
nike cortez
marc jacobs
michael kors outlet
nike air jordan
coach factory outlet
pandora jewelry
michael kors outlet
true religion jeans
michael kors uk
canada goose uk
toms outlet
louis vuitton handbags
michael kors outlet online
mcm outlet
tory burch outlet
coach outlet

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina