domenica 15 luglio 2012

Il mio posticino davanti al caffè. Con un sorriso, per la staffetta Di Blog in blog, in ritardo clamoroso.

mamma caffè

Eccomi qui, davanti al mio primo caffè, una domenica d’estate come tante altre, solo che oggi sarà un po’ più complicata delle altre, perché papà è di guardia in ospedale.

Con sei bambini, di cui uno di quattro mesi (li ha compiuti ieri, Giobino) non è facile organizzarsi a puntino, ma io, essendo bionica, ce la devo fare sempre e comunque. Anche e soprattutto la domenicaAngelo. Anche se la nonna all’ultimo momento non verrà (oh, sì, che la imploriamo di venire a darci man forte!Chiamami) e io sarò costretta a fare letteralmente i salti mortali per mandare avanti la giornata senza troppi intoppi sul percorso. In questo momento, come tutte le mattine, parrebbe persino una giornata liscia come l’olio, ma sono le dieci di mattina e i poppanti sono svegli solo per metà, anche se il più temibile (Agostino) è già sul piede di guerra, quindi decisamente i giochi non sono ancora fatti.

Ecco, vi ho detto che sono davanti al mio primo caffè, il primo di una serie intensa, debbo dire. Un ragno mi guarda fisso penzolando dal soffitto e lo saluto con complicità: anche a lui piace il mio angolino preferito. Che è proprio questo, il mio posticino al tavolo della cucina, quello dove la mattina predo il mio primo caffè, e libero i pensieri sonnolenti per la giornata a venire. In una casa un po’ piccola con sei bambini, un papà bello grosso e tre micine, un angolino per la mamma è tanto fisicamente poco importante, quanto fondamentale invece è dal punto di vista spirituale. Una sedia, magari non la stessa perché in cucina non ne abbiamo abbastanza e a turno ce ne prendiamo una dal soggiorno; un angolino di tavolo, nemmeno sempre lo stesso, dipende molto da chi è già sveglio e riempie la cucina reclamando la sua tazza di latte; l’inseparabile burrocacao,  compagno stravagante di una stravagante vita intera, quasi la mia coperta di Linus; una tazza di caffè con la zuccheriera di peltro che mi ha regalato la mia mamma, un po’ svirgola, un po’ tanto ammaccata, ma densa di ricordi perché era stata della mia nonna alla quale assomiglio, dicono, così tanto.

E poi un libro, che forse leggerò ai bambini nel pomeriggio per tenerli buoni almeno un’ora, o che forse dovrò recensire per un giornale, oppure no, meglio ancora, un libro che mi terrò tutta per me e che non aprirò fino a chissà quando, ma che mi tiene compagnia discretamente, con la sola sua presenza. In una casa tanto piena di vita, un libro parla anche se rimane a lungo chiuso, quasi come quei tomi altomedievali che nessuno sapeva più leggere (e qui salta fuori l’antica passione mai sopita, solo un po’ narcotizzata nel cassetto, ma nemmeno poi tanto). Un libro di racconti di fate irlandesi, stavolta, che ho comperato all’angolo di via Manzoni nella mia ultima incursione a Torino di cui vi parlerò a breve. E, inseparabile, il mio portatilino, sul quale annoto i pensieri prima che volino via, come fatine impertinenti che vengono a bussare nella fantasia e scappano prima che tu riesca ad afferrarle. Così come è successo con il post che avrei dovuto scrivere, e soprattutto pubblicare in tempo per la Staffetta Di blog in blog il cui appuntamento era per oggi, e non ho fatto. Mi spiace davvero molto e mi scuso per la dimenticanza: spero di aver rimediato almeno in parte, tenendo conto che il fuso orario di casa mia è bionico e viaggia su dimensioni imprevedibili ai comuni mortali A bocca apertaCuore rossoMi rotolo per terra dalle risate.

(E per chi volesse seguire tutta la staffetta, vi rimando all’elenco dei blog partecipanti, dal quale stamattina avevo tolto il mio essendo fuori tempo massimo, prima di essere graziata in extremis: QUI la pagina di riferimento)

19 commenti:

ha detto...

Accidenti... 6 bambini (e un marito che lavora in ospedale)?
A volte sono un po' in difficoltà con una figlia e un marito giramondo per lavoro, complimenti! :)

Bosina - La Mamma Bionica ha detto...

Esatto, Ci: un marito chirurgo, che ti puoi immaginare gli orari che fa, e sei figli di cui un neonato, e tre gattine monelle tanto quanti i figli se non di più (non ti dico quando poi collaborano...).
E io tutta sola ^^ coi miei pensieri ^^, che cerco pure di fare la freelance e a volte ci riesco persino :). D'altra parte sono così felice in questa dimensione che non potrei proprio pensarne un'altra... <3. Vengo a leggerti! Buona domenica.

Laura ha detto...

Complimenti per la tua famiglia numerosa, per il tuo post scritto in extremis ma che vale la pena di leggere e per la tua "bionicità"! Io di figlia ne ho una e a volte sclero lo stesso! adesso credo che ci penserò una volta in più prima di sbottare! Buona domenica

mariapaola ha detto...

nonostante le giornate colme di impegni riesci a ritagliarti un momento e uno spazio tutto tuo, non è facile e non è da tutti. ciao e buona domenica. ciao Paola

Bosina - La Mamma Bionica ha detto...

Grazie con tutto il cuore... mi risollevate il morale in una giornata partita un po' in discesa, senza mio marito sant'uomo e apostolico ;) che mi dà man forte in una casa iperaffollata ed iperesigente! E per fortuna che ho avuto da scriverlo, questo blog, in extremis... il mio posticino agostiniano :) (in tutti i sensi... il mio quinto figlio, in piedi prima degli altri, si chiama appunto Agostino) si è decisamente illuminato, stamattina! ;)

mikkamade ha detto...

Caspita con 6 bambini io non avrei solo ritardato di ore ma di giorni!!! Comunque siamo in due ad aver ritardato (io x causa connessione) di un pò di ore... ma sai cosa di dico ti preferisco pensare a sorseggiare il tuo caffè, piuttosto che saltarlo x pubblicare in tempo il post:))) ciao

Anna ha detto...

aaaah sì, ora ho capito perchè sei bionica! scommetto che nascondi qualche braccio di riserva dietro la schiena! chissà a quanti caffè sei arrivata a quest'ora?

Bosina - La Mamma Bionica ha detto...

@Anna: il caffè, croce e delizia... sono arrivata al terzo, ma visto che mi hanno raccontato che i fondi servono per concimare i gerani, penso che incrementerò le sedute ;). Di braccia ne ho due, come tutte le mamme: sono le periferiche extra che sono tante :D

Vengo a leggervi!

Smemory ha detto...

Tesoro, io con sei figli non avrei nemmeno comprato il computer...tanto di cappello!!!

Palmy ha detto...

Con questo po' po' di famiglia che ti ritrovi ogni ritardo è giustificato... a presto!

Beta ha detto...

Bello questo post... un angolino, una tazza di caffè e un senso di pace che taglia fuori momentaneamente le voci, le "dolci" interferenze, le richieste che sicuramente saranno seguite a gran voce dopo poco... (e se io con tre ed un marito moooolto presente sono sempre assediata, non oso pensare tu come sei messa ;) )

Bosina - La Mamma Bionica ha detto...

Sono messa che stamattina ho un mal di testa furibondo ma il cafferino nel mio angolino agostiniano lo prendo lo stesso ^^. Sul computer c'è da dire che ci lavoro... :). Ecco, "assediata" è la parola giusta: rende perfettamente l'idea! ;)

Bosina - La Mamma Bionica ha detto...

p.s. un bacio e grazie della visita (come si fa il cuoricino sul blog?)

Diario magica avventura di Federicasole ha detto...

Bellissimo il tuo angolo x iniziare la giornata ma soprattutto complimenti per la forza e l'energia che devi avere con la tua famiglia stupenda!ti ammiro e ti mando un bacione, piacere di averti scoperta, da oggi ti seguirò in questa bella avventura!

shanta ha detto...

ammiro le donne che, come te, riescono a seguire la famiglia (e che famiglia!), i propri interessi e a trovare anche il tempo per ritagliarsi un momento di relax... per me che non ho figli per casa (al più, di tanto in tanto, la figlia del mio compagno, ma ha 21 anni e non fa testo) sei molto più che bionica...

Bosina - La Mamma Bionica ha detto...

Grazie di cuore. Vengo a ricambiare la visita con molto piacere <3

Cristina ha detto...

Bello il tuo angolino e che voglia di bere un caffè assieme! Non riesco nemmeno ad immaginare una casa con sei bimbi..o forse sì visto che da un'amichetta di bimba sono in sette fratelli.. Me lo salverò questo post e continuerò a seguirti così quando mi sentirò sul punto di esplodere per avere solo un lavoro, una bimba e un marito spesso lontano farò un bel respiro, berrò un caffè in tuo onore e ritroverò la serenità :) Buona giornata!

Xianjun Ranqin ha detto...

qihang0904,michael kors uk
nike blazers uk
air jordan 8
cheap toms
michael kors outlet online
instyler curling iron
abercrombie kids
michael kors handbags
ugg boots cheap
michael kors handbag
air force 1 trainers
nike running shoes for men
pandora rings
michael kors uk
adidas uk
toms shoes
louis vuitton outlet
michael kors
nike sb dunks
coach outlet store online
polo ralph lauren
hollister jeans
louis vuitton outlet
oakley sunglasses wholesale
louis vuitton outlet
timberland outlet
christian louboutin outlet
ralph lauren outlet
nike roshe runs uk
louis vuitton outlet
adidas outlet
adidas originals
louis vuitton
michael kors outlet
hollister uk
new jordans
coach factory outlet online
fitflop shoes
michael kors outlet online
q

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
michael kors uk
coach outlet store online
cheap jordan shoes
nike outlet store
jordan 3
coach factory outlet
ray ban outlet
oakley sunglasses
burberry outlet
burberry outlet
mizuno running shoes
nike blazer
louis vuitton
michael kors handbags
timberland outlet
michael kors uk
jordan 4 toro
michael kors handbags
ugg outlet
adidas shoes uk
louis vuitton handbags
moncler jackets
nike trainers
cheap toms
toms wedges
ray ban sunglasses
mont blanc pens
louboutin
canada gooses outlet
nike air max shoes
nike air max uk
hermes uk
true religion outlet
toms outlet
ugg sale
ugg boots
michael kors outlet uk
ray ban sunglasses
christian louboutin
ture religion outlet

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina