lunedì 2 luglio 2012

Babybel, sfida all'ultimo piedino! SuperMario for president


Che in questa casa ci siano dei tifosi, grandi e piccoli, diciamo che sul blog lo si sapeva da un pezzo: tutti ovviamente innamorati del Vareselaughche in questa stagione ha rischiato di finire dritto in serie A dopo solo un paio dico un paio di annate nella serie cadetta (è solo di due anni fa l’incredibile promozione che ci ha fatto tornare a volare dopo trent’anni!). In più, qui contiamo anche alcuni piccoli cuori nerazzurri istigati dal nonno che è, udite udite, presidente dell’Interclub del suo paesello e che ogni tanto se ne arriva con qualche bandierona stile stadio o cosine del genere (che ovviamente la mamma non sa più dove piazzare nel caos generale… ma questo è un altro discorsosurprise).
E siccome non c’è il due senza il tre, in estate a campionato finito indovinate per quale squadra si mettono a tifare? wink
Giovedi sera, lo sapete ormai tutti, c’è la semifinale che vede l’Italia di Buffon e soci competere coni crucchi. Siccome la mamma è nota per essere un po’ crucca , ovviamente tiferà Germania, mettendosi contro il resto della famiglia agguerrita come nelle più sane di queste occasioni. Anzi, per dirla tutta, mi sa che dietro la promessa di sistemare la propria stanza per filo e per segno per almeno due giorni di fila, la partita la vedremo al chiosco in spiaggia al lago!
Intanto che aspettiamo il gran momento, visto che da un paio di giorni siamo tappati in casa per i pancini brutti di Giobino, che fortunatamente stanno migliorando, cerchiamo di fare di necessità virtù e… ci alleniamo a tifare. Indovinate come? Ve lo dico subito: papà è tornato a casa ieri sera con una sorpresa: una confezione di quei famosi formaggini che rotolano , ma sì, proprio i Babybel, quelli con l’involucro di cera rossa, quelli che sembrano delle ruotine!
Dovete sapere che in occasione degli Europei di calcio, a partire da fine maggio in ogni confezione Babybel si trovano i  Minifoot: si tratta, proprio come suggerisce il nome, di graziosi scarpini da calcio da infilare alle dita, disponibili in quattro colori (blu, rosso, verde e giallo), in gomma, che ovviamente possono essere personalizzati con una bella sigla in pennarello indelebile a scanso di liti furibonde sull’origine del proprietario! Ecco, appena li hanno notati in tv (i miei figli la guardano ben poco, ma questi non hanno proprio potuto non notarli, chissà perché…), hanno subito fatto richiesta in carta bollata (!) e finalmente ieri sera papà li ha accontentati: e via ai mini tornei fra fratelli!!! 
Tra l’altro, posso dare la mia versione moolto egoistica di mamma bionica-un-po’-stufa-di-mettere-a-posto-tutto-lei??? Grazie a questo nuovo giochino, che ovviamente necessita di un terreno di gioco IL PIU’ NETTO POSSIBILE , la cameretta magicamente prima delle sfide si fa linda e pulita in un battibaleno… e ci si diverte con poco, proprio come piace a noi! La retina che contiene i Babybel diventa la porta (già, ci vogliono due reti, ma questo era chiaro dall’inizio perché qui i giocatori sono cinque, anzi dai, facciamo sei perché per Giobino gioca papà!) e la pallina… con cosa verrà modellata la pallina secondo voi???? Ma con la cera che protegge il formaggio, è chiaro!
Siccome poi so già che vi starete chiedendo di cosa sono fatti i Babybel e se sono un alimento su misura per i nostri piccoli, eccovi un po’ di notiziole interessanti.
E’ dal 1952, pensate, che sono in commercio questi formaggini, in Francia, il loro paese d’origine. Proprio dal cuore della regione di Nantes (Pays de la Loire) arriva, infatti, il latte pastorizzato con cui vengono prodotti, con l’aggiunta di fermenti lattici e caglio vegetali, senza additivi o conservanti. Oltre al divertimento, quindi, anche il piacere di gustare un alimento realizzato in maniera ottimale per i nostri bambini. Anche l’involucro che avvolge i singoli formaggi è realizzato con cera di paraffina e cere microcristalline biodegradabili: non solo i Babybel vengono protetti dalle contaminazione esterne, ma la loro confezione è anche amica della natura. E poi, diciamocelo, è un piacere addentare i Babybel: sono proprio buoni!


Articolo sponsorizzato
Viral video by ebuzzing

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina