sabato 2 ottobre 2010

Sabato: autunno a tutti salumi!

DSCN3970

Buon sabato a tutti!

Stamattina in radio, come sempre mi succede del resto (ecco perché faccio veramente poche anticipazioni… non riesco mai a rispettarle!), non ho parlato di castagne come avevo promesso ma, più in generale, dell’autunno.

Rimando alle prossime due settimane l’argomento, che merita spazio. Anzi, se qualcuno avesse piacere a lasciarmi qualche ricordo sulla raccolta di castagne della sua infanzia, quando ancora non era possibile raccoglierle liberamente ma esistevano dei vincoli precisi (dettati soprattutto dai padroni del bosco), gliene sarei grata.

Un tempo, infatti, e correggetemi se sbaglio, la raccolta libera delle castagne in molti posti era possibile solamente dai morti in poi. Oggi per noi le castagne sono giusto un diversivo, un motivo per fare una gita nel bosco sul principio dell’autunno, ma quello che viene chiamato albero del pane sfamò generazioni intere e non ci fermava certamente di fronte ad una pioggia, al freddo o ai frutti piccoli o esteticamente poco riusciti, quando si aveva fame e si doveva fare la scorta per l’inverno, andare agli essicatoi, e poi farne farina.

Ma veniamo alle segnalazioni del fine settimana, che è carico delle cose che piacciono a me: salumi, salumi e ancora salumi :). Un vero tripudio!

Innanzitutto, domani 3 ottobre, nel meraviglioso scenario dei Giardini Estensi, si rinnova l’appuntamento con Agrivarese, la tradizionale fiera dell’agricoltura varesina patrocinata dal Comune di Varese in collaborazione con la Provincia, la Camera di Commercio e le associazioni del settore, allo scopo di promuovere le tipicità locali. A partire dalle ore 9 il Consorzio Varese da Gustare presenterà, nella tensostruttura dedicata, i nostri prodotti tradizionali, che in questi ultimi anni hanno conseguito traguardi importanti, come l’IGP (indicazione geografica protetta) ottenuta dal Salame Prealpino Varesino proprio in marzo (giusto per essere portato, come tradizione vuole, sulla tavola di Pasqua) e l’ I.G.T. (indicazione geografica tipica) del Vino dei Ronchi Varesini.

Oggi Varese da Gustare, divenuto Consorzio di secondo livello (cioè consorzio di consorzi) comprende e promuove il Consorzio del Salame Prealpino Varesino, il Consorzio Qualità Miele Varesino, la Cooperativa Agricola Latte Varese, il Consorzio per la Tutela della Formaggella del Luinese, l’Associazione Vini Varesini, l’Associazione dei produttori dell’Olio varesino di Sant’Imerio e l’Associazione per la produzione dell’Asparago di Cantello.

Trovate tutti gli eventi della rassegna (che dura un giorno solo) in questo pdf.

 

Spostandoci invece nella meravigliosa città di Virgilio, in seno a Mantovaexpo, da oggi si sta svolgendo la manifestazione “Salumi e salumi”, della quale ho ampiamente parlato settimana scorsa in trasmissione. Le tre piazze principali di Mantova –Piazza Sordello, Piazza delle Erbe e Piazza Broletto.vengono trasformate in una spettacolare esposizione di tutta la norcineria tipica italiana, con degustazioni ed eventi culturali collegati, alcuni particolarmente piacevoli per i bambini. Potete leggere il programma completo della manifestazione in questa pagina. 

Per terminare, mi è arrivata ieri sera la segnalazione del Gran Premio del Gusto, che si svolgerà domani, domenica 3 ottobre, a Maranello (Mo), dalle ore 10 alle 19 e 30. La città della Ferrari, ospiterà – unitamente ad una sfilata di “rosse”- una serie di premiazioni enogastronomiche: il Gran Premio Aceto Balsamico Tradizionale-Città di Maranello verrà assegnato, presso l’Auditorium Enzo Ferrari, dalle ore 10 e 30 alle 13, ai migliori campioni, 15 autoctoni e 10 di acetaie provenienti da fuori, secondo il giudizio di una giuria qualificata.

Modena è nota come la Città del “red factor”: un sentimento popolare “profondamente rosso”, “inteso come innata propensione a un’accoglienza calorosa e sincera, vivacità culturale e sapienza produttiva” (dal comunicato stampa).

Famosa anche per il Prosciutto crudo ed i vini rossi (Lambrusco, Rosso Rubino e Grasparossa in testa), Modena quest’anno presenta una novità enogastronomica destinata ad avere gran successo: la Melanello, una varietà della Stark, la mela tipica della città di Modena, particolarmente zuccherina e succosa. Inoltre, citando direttamente dal comunicato stampa, “l’evento ospita, per la terza volta, “Delizie di Avanzi - A tavola con il Gusto della Tradizione”, concorso riservato alle donne maranellesi che si sfideranno in due gare per il recupero dell’arte culinaria locale: all’Auditorium Enzo Ferrari, alle ore 10 e 30, verranno premiate le prime tre ricette classificate nelle due sezioni, una per i piatti tipici a base di aceto balsamico, l’altra per le confetture e le conserve. Per tutto il giorno, in piazza Libertà, l’apposito stand “Delizie di Avanzi” distribuirà torte di confettura, preparate secondo le ricette tramandate di madre in figlia, in cambio di un libero contributo in favore della ricerca sulla SLA-Sclerosi Laterale Amiotrofica.”

Buon fine settimana a tutti

7 commenti:

ivana ha detto...

Cara Laura,
Vedo che abbiamo una certa "affinità" di argomenti: tu a Maranello, io a Spilamberto, sempre in giro per sagre e manifestazioni che riguardano cibi e tradizioni!
Per la castagna:
ho visitato luoghi molto interessanti in piccoli borghi dell?Appennino Modenese, che riserva delle piacevoli sorprese "culturali", come intendiamo noi!
Un piccolo museo della Tigella a Samone di Guiglia e lì accanto le strutture ottocentesche per l'essiccazione delle castagne.
Ho parecchie foto...se hai bisogno di qualcosa...fammelo sapere!
Puoi trovare qualcosa da me!
Un abbraccio ai tuoi bimbi, io diventerò nonna per la quarta volta la prossima primavera!!!

Un abbraccio a te...ti penso!

✂♥ laura♥ ✂ ha detto...

cara laura,super mamma bionica...dopo aver letto che hai 5 figli ,mi sono sentita una cacchina...io ne ho solo tre impazzisco..nn so come fai tu..sei davvero super..ci sono delle giornate ,come oggi ,che arrivo a sera e son morta...ma devo anche aggiungere che meno male che ci sono ..oltre a distruggermi ,hanno anche un forte ascendente positivo..mi piace guardarle di nascosto..mentre fanno le loro cose ignare che qualcuno le guardi..mi piace coccolarle e guardare la tv sotto una bella coperta..e loro si abbandonano a te..dandoti tutto il loro essere...questi momenti sono impagabili e ti ricaricano...
ma veniamo alle castagne...
io da bambina nn sono mai andata per boschi a raccoglierle...abitavo a chioggia e andare per boschi era un po' difficile...pero' ricordo che a ottobre,sotto i portici del corso del popolo venivano allestiti i baracchini ,e la' cucinavano le castagne, vendevano i semi di zucca secchi e sotto sale,i pistacchi e le stracca ganasse(le castagne secche) le chiamavano cosi' in dialetto ,perche' ora che ne finivi di mangiare una era passato un intero pomerigggio.ancora oggi come inizia l'autunno e sento nell'aria l'odore delle castagne abbrustolite(naturalmente durante le varie fiere) riaffiora questo ricordo olfattivo molto piacevole.
quando ci siamo trasferiti in quel del friuli ,andare a castagne era diventato un appuntamento imperdibile..in slovenia(noi abitiamo proprio sul confine) e' pieno di boschi di castagne..l'abbiamo fatto per un po' di anni..poi vuoi le pioggie,le varie nascite,l'abitudine e' andata in disuso...spero nei prossimi anni,che le bimbe crescono,di ritornare a questo rituale..mi piacciono le tradizioni e vorrei che questa fosse una delle tante nella nostra piccola ,ma numerosa famiglia....
nn sono andata fuori tema vero?
buona domenica
laura

Gabriella ha detto...

Ciao Laura, l'anno scorso ho fatto una bellissima castagnata in quel di Brinzio...e devo dire che è stato davvero divertente nonchè molto fruttuosa dal punto di vista di "raccolta castagne"! Domenica dovremmo andare sopra Brescia... Poi ti dirò! A presto Ciaoooo Gabry
ps= altra castagnata fuori mano, in Piemonte vicino a Rivoli (To), al di fuori dai soliti itinerari ma ugualmente bella!

La Pe ha detto...

Ciao mamma bionica,sono passata a farti un saluto veloce veloce!!Come stai?E la tua fantastica tribù?Un mega abbraccio!!

picetto ha detto...

C'è un premio per te sul mio blog, spero che tu lo gradisca, un saluto affettuoso
M.G.

http://picetto.blogspot.com/2010/12/questo-e-il-primo-premio-che-riceve-il.html?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+IlBlogDiPicetto+%28IL+BLOG+DI+PICETTO%29

Bosina ha detto...

Chiedo scusa a tutti se rispondo solo ora ma da tanto tempo io stessa non aprivo il mio blog! :)
Un affettuoso augurio di buone feste e di buon anno nuovo a voi ed alle vostre famiglie.
Oggi pomeriggio passo a farvi gli auguri sulle vostre pagine personali.
Un bacio e grazie.

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
nike shoes
ray ban
jordan shoes
michael kors outlet
nike free run
jordan 8
ralph lauren uk
fitflops
coach outlet
christian louboutin outlet
tiffany jewelry
true religion outlet
cheap ugg boots
nike store
ed hardy outlet
gucci outlet
ugg boots
ugg outlet
fitflops clearance
coach factory outlet
michael kors outlet
sac longchamp
louis vuitton outlet
ugg boots
tiffany and co
coach outlet
coach factorty outlet
michael kors handbags
longchamp outlet
michael kors outlet
christian louboutin outlet
kate spade outlet
coach outlet
air force 1
burberry outlet online
louis vuitton outlet
ralph lauren pas cher
instyler max
michael kors outlet
cheap jordans

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina