domenica 1 marzo 2009

Si entra in Quaresima, e si riflette.


Siamo entrati in Quaresima, e si sente. Piove, e l’acqua lava via i coriandoli che avevano tappezzato le vie del sabato grasso. E’ come se anche il tempo ci invitasse ad un ripiegarci in noi stessi, a fare tabula rasa e dare una svolta ai nostri pensieri, al nostro modo di agire.

Chissà cosa ne pensa Salvatore Furia a riguardo...
Salvatore Furia, il mitico vate bosino del tempo, il fondatore di Astrogeo, catanese di nascita ma varesino da sempre, è anche uno dei nostri concittadini più valenti dal punto di vista della cultura. Pensate che è il fondatore del "Cenacolo dei Poeti dialettali varesini e varesotti" (1974) e che nel 1967 ha fondato l'associazione "Amici del Sacro Monte", che ha riportato l'antico borgo di Santa Maria del Monte agli antichi splendori.

Ma proposito di catanesi e di cultura lasciatemi fare una piccola ma interessante divagazione. E' uscita venerdì la mia seconda recensione su Liblog, il sito della mia amica catanese Livia Di Pasquale tutto dedicato alla letteratura. Livia, oltre ad essere di professione editor, ha anche una casa editrice neonata che si chiama Tanit. Mi fa piacere promuoverla in questo spazio e portarla come esempio ai miei coetanei bosini, e meglio ancora alle donne, perché ne imitino l'intraprendenza e l'amore per la cultura libraria, oggi così relegata in un angolino.


Tornando a Varese, e riagganciandomi all'articolo odierno di Livia sul sistema bibliotecario catanese, ieri –terminata la sfilata dei carri – sono passata un attimo in biblioteca a prendere dei libri. Lasciatemi aprire una piccola parentesi: vi ricordo che è online da circa un anno, ma forse qualcuno ancora non lo sa, il nuovo sito dell’OPAC delle biblioteche lombarde fra cui quello dedicato al consorzio varesotto. Si possono gestire prestiti interbibliotecari molto agilmente; i libri possono essere prestati per un mese prorogabile di quindici giorni se non è ancora stata fatta richiesta da altri dello stesso testo.Bene, ieri fra gli altri ho preso in prestito un libro di poesie del nostro più grande poeta bosino, Giuseppe Talamoni: I “bosini” di Varese e le loro canzoni.Lo stesso titolo era presente ben tre volte nell’archivio della biblioteca, ma due testi su tre erano disponibili solo in consultazione. Con grande dispetto ho notato che il libro che mi ero portata a casa, nonostante fosse una ristampa del dicembre 2003, era praticamente intonso: questo mi ha dato la dimensione di quanto i varesini abbiano in conto la loro cultura.
Ecco cosa si legge nella prefazione del 1953, firmata da Giulio Moroni:
“Siate sempre fedeli, giovani amici, alle antiche memorie della terra varesina e siate sempre orgogliosi di portarle attorno per il vasto mondo, colla fresca gaiezza delle vostre voci nella seria compostezza del vostro costume. Vogliate sempre bene al vostro paese, di cui giustamente cantate colle ispirate rime di Talamoni i tanti e tanto variati pregi. E ricordate sempre coloro che vi hanno preceduto nell’adorazione della nostra terra e che ad essa hanno dato il meglio della loro vita di varesini: da Speri della Chiesa a Giovanni Bagaini. E credete a questo vostro vecchio amico quando vi dice che con la vostra arte schiettamente popolare, fatta di sentimento e non di finzione scenica, voi avete saputo ricercare e conservare uno dei mezzi per meglio onorarne la vita.”



Nel mio piccolo, io sto facendo tesoro di questo monito.

Non starò in silenzio, in questa Quaresima. Anzi, mi imporrò di scrivere, parlare, lavorare il più possibile per trasmettere i valori in cui credo. Perché il silenzio a volte è un'arma, ma in altri casi è indispensabile non rispettarlo. E siccome l'etere della comunicazione è saturo di opinioni dei vari politicanti della domenica, ci starà pure anche il mio messaggio, ancorchè io non sia affatto una seguace del relativismo, perché arrivi al cuore di coloro che possono ancora comprenderlo e farlo volare alto.


.

5 commenti:

carmen ha detto...

anche a Napoli piove e si sente l'umidità nell'aria e questo a me non piace proprio, amo molto il sole e stare all'aria aperta spero arrivi presto l'estate un abbraccio infreddolito

Bosina ha detto...

E' vero Carmen, l'umidità si sente proprio nelle ossa. Pensa che poi io abito praticamente sopra l'Olona... Dai, prima possibile cerco qualche bella poesia che parla di sole e te la dedico. Un bacione

aldarita ha detto...

E' sempre bello leggerti, a presto

Bosina ha detto...

Grazie Aldarita, a presto e buona settimana!

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
true religion
ray ban sunglasses
coach factory outlet
nike roshe run women
ralph lauren outlet
ugg boots
louis vuitton
adidas outlet store
coach canada outlet
coach factory outlet
oakley sunglasses
christian louboutin outlet
north face outlet
running shoes
coach outlet
fitflops
ghd straighteners
nike uk
oakley sunglasses
nike air max
michael kors handbags
juicy couture
air jordan 13
prada outlet
snapbacks wholesale
michael kors bags
coach outlet
polo outlet
louis vuitton
toms shoes
michael kors outlet
michael kors
coach outlet
coach outlet
adidas shoes
coach factory outlet
jordan retro 3
michael kors outlet
michael kors outlet
coach factory outlet

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina