martedì 15 luglio 2008

Verdure ripiene alla varesotta


Oggi è stata la prima giornata veramente estiva dopo almeno una settimana.
Da tre giorni pioveva incessantemente. L'Olona regge, però è gonfio come non l'avevo mai visto.
Ironia della sorte, non siamo potuti uscire nemmeno questa volta, perché Enrico si è preso un virus intestinale coi fiocchi, e così siamo bloccati in casa. Io sto continuando a fare le mie bomboniere all'uncinetto per il battesimo del bambino, studiacchio un po’ e per consolarmi mi do anche alla cucina creativa.
Oggi avevo in frigorifero due caprini della Valcuvia che gridavano vendetta.
Erano già stagionati quando mio marito me li ha portati a casa, ma oggi erano davvero ai limiti.
Cosa farne? Visto che avevo in casa un po’ di verdurine buone, li ho riciclati in un piatto estivo nostrano.

Verdure ripiene alla varesotta


Ogni regione ha la sua versione di verdure ripiene.
La nostra è molto semplice e povera, senza carne: cugini dei liguri nel risparmio in dispensa (per la verità io ne ho pure sposato uno…), sappiamo però impreziosire la vivanda con un’erba indovinata, e quella che era una semplice zucchina ripiena di formaggio e patate acquista un significato irripetibile.

Io oggi ho lavorato così: ho aperto in due per la lunghezza e poi tagliato a metà quattro zucchine verdi e anche due grosse melanzane. Ho messo al microonde a 750 w per 8 minuti, sul piatto girevole e avvolte nella pellicola per mw, le zucchine; mentre le scavavo da cotte ho ripetuto l’operazione per soli 5 minuti per le melanzane, scavate anch’esse dopo la cottura.
Ho adagiato in una teglia capiente rettangolare le barchette di verdure e le ho riempite con un composto ottenuto lavorando con una forchetta 500 g di patate lessate, lo scavo delle zucchine, due tronchetti di capra di Rancio Valcuvia (Aristeo) da 100 g l’uno parecchio stagionati e piccantini, un uovo, una grattata generosa di noce moscata, poco sale e un trito di erbe aromatiche di Valganna che mi tengo sempre sul balcone, essendo riuscita a farle miracolosamente attecchire in vaso: erba cipollina, menta paludosa e origano di campo (più simile al timo coltivato che all’origano fresco).
Non ho lavorato a “pomata” ma ho lasciato granuloso l’impasto, cosicché si sentissero anche distinti il caprino e le verdure.
Dopo aver irrorato di olio ligure, ho infornato a 200 C per circa 30 minuti.



P.S. Che libro state leggendo? Io, dopo aver terminato Lessico famigliare, mi sono data ai colossi francesi. Le rouge et le noir, per la precisione. Lo trovo magnifico. Non so se lo sapete, ma Stendhal era innamorato dei laghi padani, che sovente ricorda nei suoi libri anche solo come termine di paragone accennando a paesaggi meravigliosi.

9 commenti:

mammadeglialieni ha detto...

buonissime le verdure ripiene!
in questi ultimi 30/40 giorni ho letto ken follet (i pilastri della terra e mondo senza fine) oggi pomeriggio ho iniziato storia di amore e tenebra di amos oz. seguiranno commenti sul mio blog appena posso! baci!

Gunther K.Fuchs ha detto...

è una ricetta eccellente che insegna a utilizzare dove si è i prodotti locali

michela ha detto...

Buone le verdure ripiene.
Io non leggo romanzi da un po', mi annoiano sempre, trovo più interessanti i romanzi storici, o i saggi direttamente.
Sto leggendo un saggio
Vita di Gesù dopo la crocifissione, sono in periodo mistico..templari, Abbè Sauniere, Rennè le chateau.
Mi sto facendo tutta una lunga serie in proposito.
Che brava che sei anche le bomboniere per il battesimo.

emilia ha detto...

Buone le verdure, mi piacciono, in tutti i modi, sempre e tanto ;)

Che brava sei Laura ! Fai le bomboniere a mano ? Anche io l'ho fatto per i due piccoli. Un bacione.

Bosina ha detto...

Davvero grazie per i vostri pensieri.
Gunther, benvenuto sul blog! In effetti io amo utilizzare i prodotti locali, anche se a volte rimango indispettita dal costo elevato del quale onestamente non capisco la motivazione...
A tutte le mie amiche: mi fa piacere scoprire altre accanite lettrici! Bene, allora significa che posso iniziare col progetto "recensioni" che ho in mente da un bel po'...
Un abbraccio e a presto.

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

I caprini della Valcuvia un delizioso ricordo .... dove li vai a prendere?
Attualmente non sto leggendo ma sto ultimando un libro che uscirà a breve
Una divertentissima parodia sul mio precedente matrimonio dove il divorzio (ben 8 anni in giro per tribunali) è durato più del matrimonio stesso.
Al momento il libro è in visione al mio avvocato per sistemare le ultime cose anche dal punto di vista legale e procedere poi alla stesura definitiva.
Buon fine settimana !!!!

Bosina ha detto...

Ma dai Laura! Allora ti vedremo anche in veste di scrittrice? Non vedo l'ora di avere news sul tuo libro!
I caprini del luinese solitamente li prendo, ehm, al super :-), perché l'Aristeo fornisce l'Esselunga e l'Iper; però ci sono spesso fiere locali come ad esempio il Mipam di settembre, oppure le sagre come ad esempio quella di Sant'Antonio o comunque di paese, dove ci sono bancarelle che commerciano anche prodotti più di nicchia, sempre locali.
Poi si può anche viaggiare con la fantasia... ad esempio Piero Chiara parla spesso dei formaggini della Valcuvia, quando cita le vacanze dei protagonisti dei suoi romanzi (ad esempio della Tersilla ne "La spartizione").
Un bacione e buon fine settimana anche a voi!

mao qiuyun ha detto...

ugg outlet
ugg boots
louis vuitton handbags
tiffany outlet
ray ban sunglasses
moncler outlet
michael kors handbags
the north face outlet
thomas sabo uk
jordan shoes
true religion jeans
jordan shoes
michael kors outlet
michael kors factory outlet
soccer jerseys
cheap nba jerseys
louis vuitton bags
the north face
timberland boots
adidas wings
cheap jordans
ugg australia
tory burch outlet
air jordan shoes
the north face outlet store
mulberry outlet
ralph lauren uk
pandora jewelry
coach outlet online
lululemon outlet
1026maoqiuyun

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
nike shoes
ray ban
jordan shoes
michael kors outlet
nike free run
jordan 8
ralph lauren uk
fitflops
coach outlet
christian louboutin outlet
tiffany jewelry
true religion outlet
cheap ugg boots
nike store
ed hardy outlet
gucci outlet
ugg boots
ugg outlet
fitflops clearance
coach factory outlet
michael kors outlet
sac longchamp
louis vuitton outlet
ugg boots
tiffany and co
coach outlet
coach factorty outlet
michael kors handbags
longchamp outlet
michael kors outlet
christian louboutin outlet
kate spade outlet
coach outlet
air force 1
burberry outlet online
louis vuitton outlet
ralph lauren pas cher
instyler max
michael kors outlet
cheap jordans

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina