domenica 6 luglio 2008

Una domenica tranquilla - Brillante Weblog



Ieri ho avuto per buona parte della giornata qualche linea di febbre. Già la mattina mi ero alzata un po’ con la testa in pallone, però pare che la puntata di Pappapronta su RPL, in cui ho presentato una torta fredda allo yogurt, sia scivolata bene; verso le due del pomeriggio, però, ero già piegata in due (soffro di fibromialgia, quindi per me ogni doloretto diventa un incubo…). Per fortuna eravamo andati tutti quanti in batteria a fare la spesa la mattina e così in dispensa e in frigorifero c’era tutto quello che serviva per il fine settimana.
Alla sera, stremata, ho preso una bella Tachipirina e magicamente dopo un’ora stavo bene. Strano, a me il paracetamolo non fa mai un tubo! Come spesso mi succede ultimamente, una pagina del libro che sto leggendo mi riporta stranamente alle mie vicissitudini personali… questa settimana ho sottomano “Lessico famigliare” della Ginzburg , e ieri sera è stato divertente ritrovarsi in queste righe:

(l’io-narratore è Natalia Levi, che sposerà Leone Ginzburg. Qui sta parlando di sua madre Lidia)
“A volte, le veniva l’influenza. Era contenta, perché le sembrava, l’influenza, una malattia più nobile delle sue solite indigestioni (ndr: per l'appunto: in questa gravidanza non digerisco proprio niente…). Si misurava la febbre: aveva trentasette e quattro.- Sai che son malata? – diceva contenta a mio padre. – Ho trentasette e quattro!
- Trentasette e quattro? È poco! – diceva mio padre. – Io vado in laboratorio anche con trentanove!
Mia madre diceva: - Speriamo stasera! – ma non aspettava la sera, si misurava tutti i minuti la febbre. – Sempre trentasette e quattro! Eppure mi sento male!"


Vi parlerò di questo libro, che per me è stata un’autentica rivelazione. Fresco, simpatico, scorrevole. Da rispolverare. E poi ci fosse per puro caso in agguato una madre di famiglia con 5 figli, moglie di un professionista, biologo, o medico, o comunque qualcuno nell’ambiente un po’ burbero ma con dei sani principi, di cui lei è follemente innamorata, ecco, questo libro fa proprio per lei. Io mi ci sono ritrovata in molti aspetti.

Ma ritorniamo alla nostra domenica tranquilla. Tranquillissima, visto che piove anche oggi e così la passeggiata domenicale è andata a farsi benedire. Ne ho approfittato per riordinare un po’ casa, per fare pulizia nel mio armadio, per cercare qualche camicia da notte per la valigia mia e del bambino... e naturalmente per sfaccendare un pochino ai fornelli.

Ho preparato qualcosa di veloce e soprattutto sì, diciamocelo, di economico: non sono tempi, questi, in cui scialare sempre e comunque, e quando si può si deve secondo me offrire ai bambini qualcosa di semplice e gustoso. Ho speso davvero una manciata di euro per questo menu e sono soddisfatta del risultato perché non è avanzato davvero nulla, solo una fetta di arrosto che ho diligentemente incartato e messo in frigorifero per destinarlo alle polpette di martedì (ebbene sì, ho già in testa il menu della settimana: e che credete, che una mamma di tanti figli non sia organizzata per benino, eh?). Mi piace presentarvi i miei piatti che sono davvero umili, perché parlano tanto di me e della mia famiglia. Non è che io non sappia realizzare piatti elaborati, ma è che proprio non ho voglia e tutti i giorni non me li potrei nemmeno permettere. In casa mia se cucina interessante c’è, è cucina del territorio, nel senso che certe materie prime sono meno costose perché vengono da vicino; non uso argenteria e servizi costosi ogni giorno, anzi se devo dirla tutta uso pure la tovaglia di plastica e la lavo con lo spruzzino. Cosa vi devo dire? Sono una persona pratica, come mi è già capitato di discutere nel post sui grembiulini.


Insalata tiepida di riso, salame e Genzianella

Ho lessato al dente (12 minuti esatti, come da confezione) 400 g di riso originario dell’Esselunga.
L’ho passato velocemente sotto acqua fredda.
Ci ho incorporato 150 g di salame crespone (un fondello che avevo trovato all’Iper: costava circa 13 euro al chilo) e 100 g di genzianella (una formaggio a pasta morbida di Mantegazza, un produttore locale: circa 10 euro al chilo, trovato al Tigros dietro casa). Ho condito con olio buono ligure (quello non lo faccio mai mancare!) e metà limone. I bambini diventavano matti.


Arrostino di maiale alla birra



Continuano i miei piatti sul tema della birra.
Ho rosolato in olio e burro un pezzo di lonza di maiale (spesa 6,50 euro) da 750 g che avevo legato bene con spago da cucina, quindi l’ho coperta di Stella Artois (una lattina) e l’ho fatta cuocere a fuoco moderato per un’ora e un quarto. Se l’arrosto di maiale di questa pezzatura cuoce di più diventa stopposo; invece così era tenerissimo. Ho tolto l’arrosto dal sugo e mentre mio marito lo affettava io ho frullato il sughetto con un cucchiaino di fecola, 4 foglioline di salvia e mezza mela, quindi l’ho fatto restringere un minuto a fuoco allegro. Ho filtrato e portato in tavola.



E adesso veniamo alla parte più simpatica.

Vorrei dedicare questo post a due amiche blogger con cui mi sento particolarmente in armonia, i cui blog parlano di una cucina di casa che per me è quella più affascinante e che quindi apprezzo moltissimo. Entrambe ieri mi hanno fatto la sorpresa di citarmi nel premio “Brillante Weblog” con le seguenti motivazioni:
Laura de L’antro dell’Alchimista: “per la freschezza e la solarità e la grande voglia di vita che (i post) riescono a trasmettere”
Marilena di “A tavola con semplicità” : Laura e' una persona che, per tanti motivi, ammiro tantissimo e in piu', presenta dei piatti tipici del nord che, anche se io provengo piu' o meno dalla stessa area, avevo quasi dimenticato.


Regolamento del Premio:
"Il Brillante Weblog è un premio assegnato ai siti e i blog che risaltano per la loro brillantezza sia per quanto riguarda i temi che per il design. Lo scopo è quello di promuovere tutti nella blogosfera mondiale!"
1. al ricevimento del premio, bisogna scrivere un post mostrando il premio e citare il nome di chi ti ha premiato mostrando il link del suo blog;
2. scegli un minimo di 7 blog (o di più) che credi siano brillanti nei loro temi o nel loro design. Esibisci il loro nome e il loro link e avvisali che hanno ottenuto il Premio “Brillante Weblog”;
3. (facoltativo) esibire la foto (il profilo) di chi ti ha premiato e di chi viene premiato nel tuo blog.


A mia volta io giro il premio a questi blog:
Nuvoletta perché il suo blog brilla di informazioni utili e per nulla tediose sul mondo della natura e delle piante officinali
Brii perché il suo blog è frizzante, simpatico, colorato; perché è una mamma dinamicissima di quattro figli ed è una tipa troooppo giusta, come diceva il Paninaro tanti anni fa :-)
Mamma degli Alieni perché è una mamma come me superimpegnata con la sua allegra famigliola e perché il suo blog offre non solo uno spaccato di cucina casalinga interessantissima ma anche tante belle foto tratte dalla natura e dai luoghi che visita
La belle auberge perché il suo blog è un concentrato di stile, misura, cucina tradizionale (lariana) e di amore familiare
La polpetta perfetta perché MaffoBond è sempre Maffobond…perché è Wonder e basta, non ci sono altre parole!
Appunti sparsi di Alessandra perché Alessandra è una mammina in gmabissima e ha della manine davvero d'oro con cui realizza torte fantastiche e pasticcini coloratissimi.
Fiordizucca perché è una fuoriclasse! Spulciando il suo blog ci si emoziona sempre… leggete ad esempio il bellissimo post su Minervino Murge, che è anche nel mio cuore essendo la cittadina natale della mia nonna paterna, da cui Teresa, mia figlia, ha preso il nome.


E adesso vado a stendere il bucato e a stirare un po’ finché la pizza non è lievitata!

15 commenti:

melusine_tricote ha detto...

Complimenti per il Brillante Weblog !

brii ha detto...

eeeeeeeeei!!!
dinamica io??? ,ma mi sono fermata a solo 4 figli!
eh eh
sei un portento..si dice così
un abbraccio fortissimo e 2 bacioni una anche per il pancione.
grande laura!!!
grazie per il premio!!
sono passata direttamete qui...sono in partenza...il Carega ci aspetta!!!


buonissimo inzio settimana
bacioniiiii

la belle auberge ha detto...

Grazie per il premio, Laura. Anch'io ho trovato, nel libro della Ginzburg, quel certo non so che, quella scorrevolezza, quelle atmosfere, che me lo fanno ricordare, a distanza di molti anni, con grande piacere.
Concordo in toto sul discorso della cucina economica, che non vuol dire cibo poco curato o di qualità inferiore. Specialmente i bambini, a parer mio, amano le cose semplici ma preparate con amore. Vuoi mettere un bel risotto al pomodoro contro lo sformatino allo zenzero, pepe di Sechuan e sale alla vaniglai? ;)))
Un abbraccio a tutti.
Cerca di riposarti un po'...
eu

Bosina ha detto...

Grazie ragazze! Buona giornata e un bacione!
Buone vacanze Brii!

mammadeglialieni ha detto...

grazieee!!! passata al volo!un bacio!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Laura tu riesci sempre a farmi commuovere e non sai quanto io ti ammiro .... riuscissi a fare solo la decima parte di tutto quello che riesci a fare tu !!!!
Il libro della Ginzburg è bellissimo, grazie per avermelo ricordato!
Pensa che ogni volta che prendo un uovo mi viene in mente il libro dove la zia diceva rivolta sempre all'uovo "Il xe fresco" ... e che dire di tutto il racconto della "madre" (la prima volta che l'ho sentita nominare è stata appunto in questo libro) che veniva portata in montagna e serviva per avere lo yogurt sempre pronto ogni mattina .... bellissimo libro. Lo devo ritrovare!
Le tue cenette sono sempre deliziose e parlano di casa intesa come il caldo tepore del focolare domestico.
Un bacio e .... CURATI!!!!

Serena ha detto...

Laura, grazie per il premio.. :)
sei cara.
Sai che "Lessico Familiare" è stato uno dei miei libri preferiti da ragazzina? Sarà che da figlia unica leggevo avidamente le vicende di questa famiglia così speciale...
Grazie ancora :D

emilia ha detto...

Ciao Laura, come va ? Un bacione. Complimenti per il premio e la ricetta, baci.

Anonimo ha detto...

SU ILGIBBONE IPOTESI GITA DELLE PENTOLE.

http://ilgibbone.blogspot.com/

Don Flavio Carugati

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Laura come va tutto ok? Buon fine sttimana un bacio a tutti Laura

NUVOLETTA ha detto...

Grazie del premio son per caso a casa mi hanno dato 3 giorni di ferie all'improvviso per smaltirle perchè cambio posto di lavoro ma vado di ruolo :)))))

Bosina ha detto...

In bocca al lupo e congratulazioni! Sono contenta per te. Buone piccole ferie :-))

fradefra ha detto...

Ogni volta che ti leggo, mi tornano in mente gli anni che ho trascorso a Varese, gli amici del Bar Williams e le feste alla Scuola Europea (abitavo proprio davanti all'ingresso).

Le tue ricette, di casa e familiari, mi fanno pensare a quel bel periodo giovanile.

Ciaoooo

Bosina ha detto...

Fradefra, che bella sorpresa! Grazie per questo bel pensiero: far sentire un poco a casa gli amici varesini lontani mi riempie di gioia ed è un po' lo scopo del mio blog.
Già che ci siamo, tante felicitazioni a te ed alla neomogliettina! Ma ora dove vivete di preciso?
Ciaooooo

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
michael kors uk
coach outlet store online
cheap jordan shoes
nike outlet store
jordan 3
coach factory outlet
ray ban outlet
oakley sunglasses
burberry outlet
burberry outlet
mizuno running shoes
nike blazer
louis vuitton
michael kors handbags
timberland outlet
michael kors uk
jordan 4 toro
michael kors handbags
ugg outlet
adidas shoes uk
louis vuitton handbags
moncler jackets
nike trainers
cheap toms
toms wedges
ray ban sunglasses
mont blanc pens
louboutin
canada gooses outlet
nike air max shoes
nike air max uk
hermes uk
true religion outlet
toms outlet
ugg sale
ugg boots
michael kors outlet uk
ray ban sunglasses
christian louboutin
ture religion outlet

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina