mercoledì 16 luglio 2008

Si mangia! Metodo Estivill per insegnare a mangiare


Sabato mattina in trasmissione è arrivata una telefonata di una nonna che poneva alla nostra pediatra il problema di come si potesse affrontare con maggiore scioltezza il momento della pappa con il nipotino di 14 mesi.

Quando per motivi organizzativi questo delicato compito è affidato ad una persona diversa dalla mamma, è facile che il bambino rimanga disorientato da un diverso atteggiamento da parte delle figure che si prendono cura di lui; se è già piuttosto difficile per la sola mamma saper impostare linearmente questo momento, figuriamoci quando poi ci si trova a dover richiedere la collaborazione di terze persone che, per quanto vicine al bambino, sono diverse per personalità, per esperienza, per principi ai genitori. Pur essendo fondamentalmente casalinga, mi sono dovuta anche io assentare a volte per motivi vari (studio, commissioni, controlli medici…) all’ora della pappa e ho delegato alla nonna di turno l’incombenza, e di figli avendone già avuti quattro, conosco le difficoltà che quest’onere comporta.
Qualche tempo fa, quasi per caso, mi capitò sottomano un libricino composto a quattro mani da due medici spagnoli, il dottor Eduard Estivill, e dalla una psicologa infantile Montse Domenèch. Ora che ce l’ho sott’occhio nuovamente, quel “Si mangia! Metodo Estivill per insegnare a mangiare”, (¡A comer! nell’edizione originale) mi evoca note militaresche sin dal titolo. Effettivamente mi sento di consigliarne la lettura, che è scorrevolissima anche perché un capitolo tira l’altro come le ciliegie, sarà probabilmente perché, avendo diversi figli in tenera età, ho assunto io stessa in casa uno stile da piccola caserma.

Le premesse contenute nell’Introduzione parlano del resto chiaro: si tratta di un libro che insegna all’educatore un metodo semplice ed efficace, “che si può adottare da quando il bambino assume le prime pappe sino ai cinque anni, scuola materna compresa”. Attenzione, però: se cercate un galateo della tavola dei piccoli avete sbagliato acquisto. E’ piuttosto una strategia che insegna “una corretta abitudine a mangiare bene e di tutto (…), senza traumi, senza conflitti né tensioni”: perché se la fame è un bisogno istintivo, a mangiare correttamente bisogna imparare. Se seguirete questo metodo, promette Estivill, in meno di una settimana avrete ragione del vostro piccolo ariete. Senza la falsa speranza che il vostro piccolo mangi di più del necessario: questo libro insegna semplicemente a mangiare, non a mangiare di più. E devo dire che nel mio caso ha funzionato.

Estivill, direttore della Unidad de Altreaciones del Sueno dell’Istituto Dexeus di Barcellona, città dov’è nato nel 1950, è noto per aver essersi occupato principalmente di problemi legati all’insonnia infantile, e per aver elaborato un metodo di successo per far superare ai piccoli lo scoglio della nanna che tarda ad arrivare. Il principio che anima la guida al dormire sano del bambino è sempre lo stesso: i genitori sono i maestri, il bambino è lo scolaro, e il terreno fertile su cui lavorare è la consapevolezza della propria responsabilità di educatori.

Sono guide quindi che strideranno alle orecchie di tutte quei genitori, nonni, zii o educatori che fanno del progetto di amicizia col pargolo una questione di natura politica.

Il genitore, per “tirar su” rettamente il suo bambino, sia che si occupi in prima persona di ogni minimo dettaglio dell’educazione del piccolo sia che ne deleghi alcuni (come appunto è il momento della pappa), deve prima di tutto assumere un atteggiamento autorevole, fermo e propositivo nei confronti del bambino e in più fornire risposte adeguate alle sue domande adottando un’unica linea di condotta con l’eventuale delegato alla sua cura. Sono da scartare quindi tutte le idee pedagogiche pseudo-roussoiane, maieutiche, relativiste che evitano di trasmettere certezze e valori saldi bollando come integralisti e ottusi i metodi che invece lo fanno. Il percorso di ricerca della verità non è messo in dubbio, ma il disfattismo come punto di partenza lo è, eccome. Perché coloro che hanno punti di riferimento solidi sono semplicemente dei vincenti, mentre chi trema all’idea che uno possa lavorare su delle sicurezze, è semplicemente un debole, e crescerà dei figli insicuri e pieni di complessi.

Questo al di là del metodo in sé, che come sottolineavo all’inizio, è molto semplice e consiste nell’imporre una serie di regole ferree al bambino, regole nelle quali preventivamente devono credere i grandi, passo dopo passo, finché associando queste regole al momento della pappa il piccolo avrà imparato a mangiare correttamente.


“Si mangia! Metodo Estivill per insegnare a mangiare”
Eduard Estivill, Montse Domenèch
Feltrinelli, 2005
142 pp
euro 8,00

22 commenti:

Anonimo ha detto...

STANDING OVATION!!!!
Dissento sulle tue idee politiche, ma su quelle educative concordo con entusiasmo! Di Estivill ho letto il manuale sulla nanna, e devo dire che di istinto mi comportavo come diceva di fare lui (e i figli dormono tranquilli). Leggerò quello segnalato da te perchè invece con la "comida" hanno più problemi!
Grazie, saluti a te, marito e bimbi!
Giulia

Bosina ha detto...

Ciao Giulia! Come stai? Ma la novità la sai, vero? :-))) Arriva il quinto Lucchetti per settembre!

Le idee politiche... ci mancherebbe, l'importante è averle!
Poi o le cose si fanno bene o non si fanno... quindi mi sembrava giusto dare il mio contributo alla causa lavorando su Radio Padania!
Non mi piace parlare di politica perché si tratta di una cosa molto seria, che va affrontata con calma, competenza, spirito e umore giusto.
Però sto studiando anche in questo senso e sono una federalista, una migliana.

Vi abbraccio, a presto
Laura

rosatea ha detto...

Sono di volata, un bacione a tutti voi
Mamyros

Bosina ha detto...

Olà Rosetta! Che piacere rileggerti! Martino come sta? Sei di passaggio oppure rimani un bel po'?
Bacioni, passo a trovarti

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Laura questo liro mi interessa molto. Ultimamente MJ ci sta facendo letteralmente impazzire con il discorso cibo, a casa ci rifiuta tutto più per partito preso che per reale assenza di fame.
Discorso diverso al miniclub dove invece stando con gli altri bimbi mangia regolarmente dal primo alla frutta.
Ho letto anche io il manuale della nanna e devo dire ci è servito molto pertanto vado subito alla ricerca del nuovo libro da te citato.
Un abbraccio a tutta la famigliola
Laura

emilia ha detto...

Ciao Laura, sempre piena di iniziative e ottimi consigli. Un abbraccio....uno anche al pancione ;)

Bosina ha detto...

Laura, ma sai che anche Stefano sta attravresando lo stesso periodo? Oggi ad esempio a pranzo volevo la pasta al formaggio (=leggi pasta in bianco). Sicocme di formagigo gliene ho messe solo due cucchiaiate, la pasta non coperta dal grana l'ha scartata tutta e non c'è stato verso, anche dopo avergli grattato altro formaggio, di fargliela mangiare. Poi ha voluto il sugo (io ne preparo sempre un po' in bianco e un po' al sugo a seconda dei gusti) ma anche qui, ce n'era poco secondo lui e allora nisba, l'ha lasciata lì... perché gli è girato all'improvviso che voleva il pesto. Gulp, ma stiamo scherzando? Va bene tutto ma mica siamo al ristorante... mangerai stasera, gli ho detto. Il secondo non l'ha voluto, e come dicono Cochi e Renato, allora ciao, ci vediamo stasera :-)

Emilia, grazie di cuore. Il pancione ricambia :-))

brii ha detto...

sisisisisi!!!
sono d'accordo su tutto!!!
mai avuto problemi a tavola, forse perchè non mi sono mai posta il problema...se mangiavano o meno.
o forse sono stata fortunata...erik (figli n°1 oggi 23anni) mangiava tutto, tanto e di gusto...si pappava terrine di insalata a 1 anno.
gli altri avranno visto lui e hanno seguito l'esempio...e mammabrii era felice e contenta!
ma...ho visto amiche impazzire con i propri figli, quindi so che il problema esiste.
terrò utile il consiglio del libro, che potrebbe essere un bel regalo.
o dici che le mamme si possono offendere?
aaaaaah..ero passata chiedere come stai....e dirti che ho un premio per te!!!
bacioniiiiiii

Gatadaplar ha detto...

Ciao! Passo per lasciarti un saluto e ringraziarti perchè tempo fa sei passata a trovarmi sul mio blog (ti sei firmata BOSINA) ma il commento l'ho visto solo ora... non so perchè ma il commento via mail mi è arrivato questa mattina e la posta elettronica l'ho controllata adesso... Mi scuso tantissimo per il disguido e spero tanto di non essere passata per maleducata :*)
Un caro saluto!

Alessandra ha detto...

Ciao Laura.
Il libro che consigli fa per me (la mia seconda mi fa tribulare per mangiare, non nel senso che non mangia, ma che mangia solopoche cose e non si riesce a farle assaggiare niente).
Come va la gravidanza?
Ciao
Alessandra

Bosina ha detto...

Brii! Sono passata dal tuo blog! Grazie per il premio... ma è lo stesso che avevo già ricevuto e girato anche a te! :-)
Per quanto riguarda il libro, secondo me puoi benissimo farne dono alle tue amiche senza correre il rischio di offenderle: anzi, ogni tanto un po' di ironia ci vuole!
Gatadaplar, benvenuta! Ma che, scherzi? Anzi, mi hai fatto ricordare che il tuo pane alla birra è da provare al più presto! Tanto qui il forno può rimanere acceso senza problemi anche in estate... alla sera fa sempre freschino...
Alessandra, ciao! Ho preso il libro anch'io erchè avevo problemi di alimentazione con la mia Teresa, la seconda, mentre col primo era sempre filato tutto liscio. Vai tranquilla, te lo consiglio senza problemi.
La gravidanza procede bene, grazie. Ormai siamo allo sprint finale... ieri ho fatto l'eco del terzo trimestre e il piccolo pare un bambinone... è al novantesimo percentile per la trentesima settimana, caspita! Mi sembrava in effetti di sentirmi pesantina! :-))

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Laura stesse scene che succedono anche qui e come dice Tata Lucia nel suo libro "Chi non mangia mangiò o mangerà"
Lo saic he su Ebay l'altro giorno mi sono aggiudicata ad un prezzo infimo il libro "Si Mangia! Metodo Estivill"????!!!!
Ora me lo leggerò con calma in vacanza in Austria (ovviamente insieme al tomo di teoria musicale)
Sono proprio contenta di sentire che la gravidanza va a gonfie vele ed il bimbo sta benone!!!!
Un bacio a voi tutti. Laura

NUVOLETTA ha detto...

Interessante questo post...

Bosina ha detto...

Grazie Laura! Mi farai sapere cosa ne pensi, vero? Ci conto!
Quando partirai? Che bella dev'essere l'Austria. Sono sicura che non mancherai di farcene un bellisismo resoconto culinario!
Un bacione.

Nuvoletta: grazie!

Lin Shijun ha detto...

shijun 7.15
fitflops
hollister clothing store
concord 11s
michael kors outlet online
tory burch shoes
abercrombie kids
louis vuitton outlet
longchamp
cheap oakleys
coach outlet
louis vuitton handbags
mulberry bags
burberry handbags
michael kors uk
new jordans
louboutin
louis vuitton
cheap lebron james shoes
louis vuitton
coach outlet store online
michael kors
hollister clothing store
christian louboutin sale
lululemon outlet
burberry
christian louboutin shoes
lebron james shoes 2015
louis vuitton outlet
michael kors handbags
hollister outlet
tory burch outlet
replica watches
red bottom shoes
pandora jewelry
cheap toms
marc jacobs
jordan 4 retro
louis vuitton
true religion outlet
coach outlet store online

Wenhao Guo ha detto...

achang07157
louis vuitton outlet stores
giuseppe zanotti
pandora charms
m a c cosmetics
karen millen dresses
michael kors outlet online
pandora outlet
nba jerseys wholesale
ray ban uk
air jordan 4
burberry outlet
kate spade outlet
philadelphia eagles jerseys
true religion
beats by dre
tory burch flats
cartier love bracelet
true religion jeans
rolex watches uk
louis vuitton outlet
kobe 9
lebron james shoes,lebron 12,lebron 12 shoes,lebron sneakers,lebron iv,lebron 11,lebron 10
ralph lauren outlet
mcm backpack
louis vuitton
air max 90
gucci shoes
longchamp sale
iphone 6 cases
chelsea jersey
michael kors uk outlet
burberry outlet
ysl outlet
supra sneakers
kansas city chiefs jerseys
air jordan gamma blue
tods outlet
custom mlb jerseys
lululemon outlet online
canada goose outlet

Wenhao Guo ha detto...

zd0723nike free 5.0
air max 2015
canada goose sale
hermes belts for men
mulberry handbags
hermes birkin
larry fitzgerald jerseys,kevin kolb jerseys,patrick peterson jersey,andre ellington jersey,larry fitzgerald jersey,calais campbell jersey,deone bucannon jersey,andre ellington elite jersey,darnell dockett jersey,michael floyd jersey,sam acho jersey
cheap soccer jerseys
cheap ugg boots
michael kors bags
gucci outlet online
new york jets jerseys
barcelona jersey
cheap wedding dresses
cartier watches
mulberry uk
louboutin uk
lebron james shoes
hermes outlet store
coach outlet store

mao qiuyun ha detto...

longchamp outlet
polo ralph lauren outlet
kate spade outlet
the north face uk
seattle seahawks jerseys
toms shoes
boston celtics jersey
iphone 6 cases
asics shoes
monster beats
swarovski uk
the north face outlet store
oakley sunglasses
new england patriots jerseys
kate spade uk
basketball shoes,basketball sneakers,lebron james shoes,sports shoes,kobe bryant shoes,kobe sneakers,nike basketball shoes,running shoes,mens sport shoes,nike shoes
supra shoes
coach factory outlet
oakley sunglasses
puma sneakers
babyliss
kobe 9 elite
louis vuitton bags
fitflop shoes
ray ban uk, http://www.raybansunglass.co.uk
air jordan 13
coach factory outlet
michael kors outlet, http://www.michaelkors-outlets.us.com
karen millen uk
jordan 4
air jordan shoes
louis vuitton outlet
ray ban sunglasses
pandora charms
ugg boots
coach outlet
abercrombie
0821maoqiuyun

Xianjun Ranqin ha detto...

qihang0904,coach outlet store online
cheap jerseys
louis vuitton outlet
louis vuitton outlet
jordans for sale
ray ban aviators
coach outlet online
michael kors outlet
air max 95
ralph lauren
jordan 4 retro
michael kors
ugg boots sale
air jordan 11
polo outlet
pandora jewelry
fake oakleys
barbour
coach outlet store online
kobe bryant shoes for kids
oakley sunglasses
louis vuitton handbags
cheap oakleys
louis vuitton handbags
timberland outlet
burberry sale
michael kors outlet
toms outlet
hollister
jordan 11
coach factory
burberry handbags
mcm outlet
adidas superstars
oakley vault
marc jacobs outlet
true religion outlet
q

Octaviaa Simonyw ha detto...

oakley Stores
Cheap NFL Jerseys
michael kors outlet
Michael Kors Handbags
Michael Kors Purses
Cheap NFL Jerseys
fitflops
Michael Kors Handbags
true religion outlet store
true religion sale
michael kors outlet store
michael kors outlet online
true religion
michael Kors Sale
Cheap Jerseys Online
fitflop shoes
Wholesale Cheap Jerseys China
Oakley Glasses
Oakley Outlet Stores
toms outlet store
Michael Kors Outlet
michael kors outlet online
michael kors outlet
Cheap Jordans
fitflop sale
true religion jeans
Michael Kors Outlet Store
Jordan 11
Michael Kors Purses
Michael Kors Bags

John ha detto...

kd shoes
ray ban sunglasses outlet
ugg boots outlet
ray ban sunglasses
ugg australia
ray ban sunglasses
ugg boots
christian louboutin
coach outlet
coach factory outlet
nike free run
michael kors
tory burch outlet
air jordan retro
nike trainers
oakley sunglasses
louis vuitton backpack
michael kors bag
ugg boots
chanel handbags
cheap uggs
oakley sunglasses
ugg boots
coach outlet online
ugg boots sale
uggs on sale
prada uk
coach outlet online
beats by dre
marc jacobs
gucci outlet
michael kors outlet
20151125yuanyuan

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
michael kors handbags
juicy couture
air jordan 13
prada outlet
snapbacks wholesale
michael kors bags
coach outlet
polo outlet
louis vuitton
toms shoes
michael kors outlet
michael kors
coach outlet
coach outlet
adidas shoes
coach factory outlet
jordan retro 3
michael kors outlet
michael kors outlet
coach factory outlet
canada goose outlet
nike cortez
marc jacobs
michael kors outlet
nike air jordan
coach factory outlet
pandora jewelry
michael kors outlet
true religion jeans
michael kors uk
canada goose uk
toms outlet
louis vuitton handbags
michael kors outlet online
mcm outlet
tory burch outlet
coach outlet

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina