mercoledì 2 luglio 2008

Grembiuli a scuola: sì o no?

http://www.corriere.it/cronache/08_luglio_02/meno_griffe_5baa0ba6-47f9-11dd-b8f1-00144f02aabc.shtml

La Gelmini vorrebbe reintrodurre il grembiule nelle scuole.
In quella dei miei figli, una scuola privata, la cosa è realtà da diversi anni, anche se per quest'anno scolastico sarebbe attesa la nuova divisa. Io, che ne manderò ben quattro dal primo di settembre (in città a causa dei Mondiali di Ciclismo l'inizio delle scuole è anticipato al primo settembre contro l'8 di tutta la Lombardia), sono in trepida attesa, vuoi perché se mi cambiano le carte in tavola di colpo, il costo non è indifferente, vuoi perché a me l'idea dell'uniforme scolastica garba da morire :-)) e sto già ricamando (si fa per dire, come riesco ovviamente...) i nomi di tutti i poppanti da appiccicare qua e là :-)
Voi cosa ne pensate a riguardo?
Io personalmente credo che sia molto importante per un bambino identificare la scuola come una comunità dove si seguono identiche regole e dove vige una certa disciplina. E poi diciamocela tutta: l'ordine, la pulizia, la praticità vengono prima di qualsiasi altra cosa nell'abbigliamento di un bambino o ragazzino. Volete mettere com'è più facile smacchiare un grembiule di una maglietta delicata?

22 commenti:

michela ha detto...

IO sono a favore decisamente..anzi magari ci togliamo di botto la schiavitù pubblicitaria da winx, witch, tartarughe ninja, spiderman e quant'altro.
Come va tutto bene?

Bosina ha detto...

Fra l'altro :-).
Il mio discorso è questo, comunque: ognuno è libero di vestirsi come vuole e vestire i figli come vuole, ma il decoro, il l'ordine e il senso di appartenenza ad una comunità ben precisa sono da privilegiare al resto.
Qui tutto bene Michela. alla mattina mi sono trasformata in insegnante per la mia numerosa prole, mentre al pomeriggio si gioca un po' o si esce. La sera piove regolarmente, quindi per fortuna si sta al fresco.
Sto litigando invece con blogger perché vorrei cambiare l'html al sito ma non riesco.
E tu cosa mi racconti di bello?
Bacioni

Rosella ha detto...

Anche se la cosa non mi tocca più da vicino, sono favorevolissima alla buona regola del grembuile. Io l'ho portato fino in terza liceo, ma si sa, come dice mia figlia grande, all'età della pietra ..... Comunque non dico fino al liceo, ma certamente fino alla quinta elementare e - perchè no - anche alle medie. Qui soprattutto si risparmierebbero un sacco di storie tra ragazzine già firmate o non firmate ma con "pancini fuori" e ragazzine ancora acerbe tuta o jeans e felpona (è capitato quest'anno a mia figlia Laura 2a media). Un bel grembiule sarebbe educativo anche per i genitori! Non pensate? Del resto i college inglesi impongono la divisa per tutto il periodo scolastico.
Un abbraccio a tutta la famiglia.

Barbara ha detto...

Ciao carissima!
Come stai?
Io sono favorevole al grembiule e trovo che sia un modo educativo per evitare troppi commenti sulla "moda" (le bambine sono tremende!) e pratico per non trovarsi tutti i santi giorni con le maniche delle maglie luride di matita!
I miei bimbi hanno usato il grembiule alla scuola dell'infanzia ed anche ora alle elementari: grembiule per le bimbe e giacchina per i bimbi!

Ciao!

Anonimo ha detto...

IO non so cosa pensare. Non è per essere sempre contro ma provo a fare qualche considerazione.
Compro i vestiti per i bambini al mercato. Certo, qua da noi, in assenza di negozi, il mercato è dignitosamente bello. Si trovan cose carine più o meno firmate a poco prezzo. Rams, Winx, hello Kitti Gormiti. Io non sono contraria, han per lo più colori vivaci, disegni allegri e non mi costano gran chè. Vero che all'asilo i bimbi mi han fatto notare che William era vestito con gli stessi vestiti del giorno prima, ma io ho spiegato che, prima di lavarli, volevo sporcarli ben bene.
Mi piace la diversità di ogni bambino, mi piace che possano essere comodi a scuola, mi piacciono i colori, ogni bambino deve poter esprimere la propria personalità anche nella scelta dei vestiti da indossare. Senza esagerare, si intende. Il portafoglio è di mamma.
Ma, obiettivamente, vi ricordate come vi sentivate impacciate e rigide nel grembiule? Per me è d'obbligo per le attività di pittura o ceramica ma per le normali lezioni mi metterebbe tristezza. Hai presente, poi il caldo che tengono in primavera? e quando i bimbi escono per giocare in giardino? Le usanze delle scuole inglesi le conosco ed anche piuttosto bene. Non le prenderei a modello di emancipazione. Da me, a Bussero, i bimbi non hanno il grembiule nemmeno all'asilo! NO, per me niente grembiule, e niente fiocco, per favore.
ps. mi logo nel blog!!!!! Non posso crederci son felice!!!
baci
Dani.
ps. stiro poi rispondo al questionario!!!!

Bosina ha detto...

La penso esattamente come te, Rosella.
Dal punto di vista di madre con due figlie femmine sono abbastanza preoccupata sia per quanto riguarda il lato puramente estetico sia per quello morale, circa il look delle ragazzine in erba. Ripeto: nulla vieta alle madri di vestirle sotto il grembiule con la gonnellina delle Winx - mia figlia ad esempio si crede Flora, io cosa ci posso fare? E' tutta un fermaglio di Flora, un album, una cartella, un gadget delle Winx... -però c'è un limite a tutto. In primis la decenza, e poi caspita, la praticità: a scuola si va per studiare, mentre la discoteca è un'altra cosa... (vero Dani? a proposito, ti ricordi le nostre serate in disco eh, finita la maturità? :-))

Barbara, hai toccato l'altro tasto dolente. Smacchiare :-((. Io ho quattro figli, vi assicuro che all'asilo e a scuola già in tre ne combinavano di tutti i colori nel senso letterale della parola: e mi piangeva il cuore vedere certe macchie di tempere indelebili sui vestitini. Io frequento Oviesse, Upim e al massimo per strafare Original Marines, ma giusto per le occasioni. Quindi spendo non dico pochissimo per i vestitini dei bambini ma comunque mi contengo, e poi passo molto da un figlio all'altro. Però ragazze, diciamocelo: il periodo è quello che è, e si deve fare economia. Io per fortuna sono economa di natura :-), di matrimonio (ho sposato un genovese...) e di "razza" (i varesotti sono tirchi per definizione anche se spandono parecchio...). Però è un periodo di sacrifici belli tosti. Ho scelto la scuola privata per i bambini, che poi è convenzionata quindi non ha delle cifre allucinanti, ma rinuncio a tante altre cose. Il fatto che mi vengano incontro con la questione dei grembiuli mi è di gran sollievo perché rovinare un grembiule è un conto, ma un vestito un altro. Poi i bambini, per conto mio, si esprimono giocando, disegnando, ballando, non attraverso il vestiario.... con cui invece si esprimono le loro madri. Anzi, forse forse insegnare alle bambine che c'è qualcos'altro oltre al vestito e all'apparenza non sarebbe male, che è giusto essere intelligenti e buone oltre che belle... Questo è il mio modesto modo di vedere le cose. Vi dirò di più: una volta, in una riunione di genitori dai miei rpeti di Montalenghe, ho visto una signora che faceva indossare ai suoi 4 figli piccoli i grembiuli per mangiare... bene, d'inverno, a casa, da allora lo faccio anche io!

E comunque, Daniela, vuoi mettere William, che è un piccolo lord, con quei quattro scalmanati dei miei figli? Li hai visti all'opera... io non ho nessuno che mi lavi e stiri, come farei senza grembiuli???

Anonimo ha detto...

hai censurato il mio commento? la prossima volta però non mettere il punto interrogativo al post. Perchè altrimenti occorre accettare pareri diversi. Grazie.
La praticità di chi lava e stira non è la praticità dei bambini.....
dani.

Bosina ha detto...

Ciao Dani! Io non ho censurato nessun commento... almeno spero! Non è quello sopra che ho pubblicato ieri, quello a cui ti riferisci? O per caso ce n'è un altro che non ho pubblicato? Ho guardato se inavvertitamente è finito in posta eliminata ma ho solo tre messaggi e nessuno tuo...
ma certo che accetto anche i pareri contrastanti, altrimenti che sondaggio sarebbe?
Io rimango dell'avviso che i bambini sono più pratici col grembiule, perchè almeno i miei ogni momento fanno un'attività che lo richiede -d'altra parte la ginnastica la si fa in tuta e si è ovviamente liberi di scegliere quella che si vuole, ci mancherebbe. Però quando facevano calcio avevano la divisa del Varese Progetto Bimbo, tutti uguali. Che male c'è?
Il grembiule che hanno i miei figli è in tessuto leggero.
Buone vacanze e un bacione.

Anonimo ha detto...

BEh, era un post bello lungo, non è quello che hai pubblicato. NOn riesco a riscrivere tutto, ma il succo era.....la praticità di chi lava e stira (me compresa per carità) non sempre concorda con la praticità dei bimbi. Io, personalmente, preferisco lavare e stirare decine di magliette piuttosto che un solo grembiule. Ho già i camici di mio marito e li odio. Di grembiule non è mai morto nessuno, vero(magari di fiocco si...strozzati) ma in un'epoca di omologazione come la nostra, tornare ad essere tutti uguali non mi sembra una gran cosa. Amo la diversità ed amo insegnare il rispetto alla diversità ai miei figli. Una buona educazione non ha nulla a che vedere con l'uso di magliette delle Winx e Gormiti. Dobbiamo insegnare ai nostri figli che esiste la moda, che a volte è bello seguirla, a volte è bello non seguirla ed avere personalità nel vestirsi; occorre fargli sapere bene che la stragrande maggioranza dei bambini del mondo i vestiti non li ha, e non ha nemmeno acqua e cibo, che non si giudica mai dall'aspetto (tuttavia, avete notato che i ragazi responsabili di stragi familiari/di fidanzate sono sempre perfettini, laureandi, con gli occhialini, bellini e REPRESSI?. Dicevo: meglio un capellone trasandato onesto, di buoni principi e generoso che un piccolo perfettino tignoso.
E poi, tornando al grembiule, penso tenga caldo, sia d'impaccio ai movimenti, si sporchi comunque e vada lavato spessissimo per questioni di igiene, sia triste (nero per i maschietti, spegne ogni entusiasmo). Credo nei colori allegri sempre, io.
La scuola oggi è strutturata in maniera diversa rispetto ai nostri tempi di bambini seduti ai banchi ad ascoltare la maestra. Oggi ci si muove, si corre, si salta, si balla! Lo dice pure la mia amica maestra delle primarie! La maestra si siede per terra ed arriva a casa tutti i giorni con il "sedere" sporco. Si può dire "sedere?"
Va beh, auguro a tutti buone vacanze, ho risposto al premio che mi hai mandato, vai a dare un'occhiata. Ci ritroviamo tra un paio di settimane.
Dani.

Anonimo ha detto...

Ah, dicevo anche... per pura democrazia ... chiediamolo ai bimbi cosa preferiscono, in fondo sono loro a doverli indossare. Sai com'è, se mi obbligassero al burka avrei qualche difficoltà! io mi adeguo alle loro scelte, così mi esercito già da ora...
dani

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ho portato il grembiule (oltre che all'asilo) per tutte le elementari, le medie ed il triennio di liceo. Non ne ho un brutto ricordo.
Io sono decisamente favorevole.
Vedo - seppur MJ ha solo 5 anni e sta ancora alla materna - troppe mode inculcarsi nella testa di questi cittini che già si studiano a vicenda come sono vestiti, chi è firmato e chi no diventando così ogni giorno "una piccola sfilata di moda".
Baci Laura

Bosina ha detto...

Daniela,
mi ricordo che ai nostri tempi se al liceo non avevi le Timberland, la cartella della Naj Oleari e il giubbino Monclaire eri tagliato fuori: ecco cos'è l'omologazione secondo me. Poi magari mi sbaglierò... pensa un po' ad esempio Teresa cosa fa: siccome c'è una sua compagna che non mette per partito preso il grembiule e viene sempre in gonnellina a scuola, mia figlia vorrebbe metterla anche lei. Una volta la si accontenta, due già no: a fare certi pasticci, attività con tempere, oppure gite sul territorio -la nostra scuola fa moltissime gite - servono indumenti molto pratici. Senza contare che per fare pipì le bambine ora che si tolgono la calzamaglia e la gonna se la sono già fatta addosso due volte.
Bene, quando c'è ginnastica, e ognuno mette la tuta che vuole -ma se anche qui adottassero per la lezione di psicomotricità una tuta identica per tutti mi farebbe assai piacere, l'hanno già fatto col Varese Calcio -lei fa storie perché la Margherita arriva in gonna, quindi alla mattina devo lottare per farle capire che a ginnastica si va in tuta e non in gonna.
Secondo te se lasciassi scegliere a lei, secondo questa tua democrazia, cosa salterebbe fuori?
I bambini vanno educati, e non genitori abbiamo il dovere di dar loro determinate regole, altro che democrazia. In casa mia finché c'era mio padre non c'era affatto democrazia. E' pur vero come ben sai che mio padre è vissuto poco, però l'educazione che mi ha dato lui, poche e precise regole, per me è stata basilare.
Quanto ai laureandi con gli occhialini e col Rolex... ma quelli Daniela esistono solo in eerte facoltà. A Lettere da noi molti ragazzi girano in infradito, piedi lerci e panza di fuori. Io sarò maturata tardi ma porco giuda, quando vado in università mi vergogno per loro e per i loro genitori. Danno del tu ai professori e viceversa. E tutto fa brodo, Daniela: c'era una al colloquio di storia della lingua italiana, mica storia della rava e della fava, che doveva laurearcisi e chiedeva al prof se poteva evitare di dare latino (!!!) perché tanto avrebbe fatto solo il triennio e poi si sarebbe iscriveva ad un corso di giornalismo. Che, Daniela, costa un pacco di soldi, quindi paparino ce li aveva 'sti soldi: eppure lei era conciata come una strolega. Per fortuna il professore le ha detto di no.

Qui gli argomenti interessanti su cui dibattere sono diventati ben due: l'educazione dei bambini e la scuola in generale, nelle sue strutture. Come mi possa arrogare io che non sono mai stata una studentessa modello :-( il diritto di giudicare sull'andamento dell'università, non so; però di fatto a me l'università ha sempre creato dei problemi di organizzazione, e se fosse stata un poco più rigida nei suoi schemi questa mia cara facoltà, avendo sul libretto voti non più bassi del '27 forse non avrei mollato la presa. Paradossalmente quando ho sconvolto l'intera famiglia per passare da un giorno all'altro dalla crème de la crème degli studi filologici alla saldatura in B-Ticino mi sono trovata un ambiente schematico, preciso, orari rigidi, gente concreta... e soprattutto grembiuloni verdi da indossare :-)))

Jordans Nike ha detto...

cheap nike jordan shoes, ugg, Cheap Louis Vuitton Handbags, cheap Mens Air Max, Bags Louis Vuitton, discount Womens Free Shoes, discount nike jordans, ugg soldes, ugg boots, cheap Womens Air Max shoes, Cheap LV Handbags, cheap Mens Air Jordan shoes, Air Jordan 11 Gamma Blue, ugg pas cher, wholesale jordan shoes, Discount LV Handbags, uggs outlet, cheap Air Jordan 11 Gamma Blue, uggs on sale, Discount Louis Vuitton, ugg australia, cheap Mens Free Shoes

maoqiuyun ha detto...

4
prada outlet
louis vuitton outlet
christian louboutin
toms shoes
michael kors handbags
air force one shoes
iphone 6 case
burberry outlet
marc jacobs handbags
hollister clothing
lebron shoes
michael kors canada
ed hardy jeans
air max 90
hollister clothing store
hollister
ed hardy clothing
thomas sabo uk
ray ban sunglasses uk
coach outlet online
mac makeup
ralph lauren outlet
lululemon
celine outlet online
babyliss
michael kors outlet online
pandora charms
oakley vault
coach outlet store
longchamp handbags
coach factory outlet
jordan 4 retro
chanel bags
michael kors outlet online
abercrombie outlet
ferragamo belts
louis vuitton handbags
insanity workout
michael kors outlet
ralph lauren outlet
20150401maoqiuyun

Wenhao Guo ha detto...

achang0715
the north face jackets
roshe run women
ray ban sunglasses
tory burch outlet
nike free uk
michael kors uk
fitflop sandals
snapback hats wholesale
indianapolis colts jerseys
vibram fivefingers
coach outlet
puma shoes
pittsburgh steelers jersey
nhl jerseys
san francisco 49ers jerseys
prada handbags
kate spade handbags
adidas wings
louis vuitton outlet online
north face outlet
atlanta falcons jersey
ray ban
burberry handbags
the north face outlet store
beats headphones
cartier bracelet
christian louboutin outlet
tod's shoes
barcelona jersey
cheap wedding dresses
oklahoma city thunder jerseys
oakley sunglasses wholesale
tory burch outlet
north face jackets
dallas cowboys jersey
ralph lauren outlet
koby bryant shoes
los angeles clippers jerseys
manchester united jersey
tommy hilfiger outlet

Wenhao Guo ha detto...

zd0723nike free 5.0
air max 2015
canada goose sale
hermes belts for men
mulberry handbags
hermes birkin
larry fitzgerald jerseys,kevin kolb jerseys,patrick peterson jersey,andre ellington jersey,larry fitzgerald jersey,calais campbell jersey,deone bucannon jersey,andre ellington elite jersey,darnell dockett jersey,michael floyd jersey,sam acho jersey
cheap soccer jerseys
cheap ugg boots
michael kors bags
gucci outlet online
new york jets jerseys
barcelona jersey
cheap wedding dresses
cartier watches
mulberry uk
louboutin uk
lebron james shoes
hermes outlet store
coach outlet store

mao qiuyun ha detto...

longchamp outlet
polo ralph lauren outlet
kate spade outlet
the north face uk
seattle seahawks jerseys
toms shoes
boston celtics jersey
iphone 6 cases
asics shoes
monster beats
swarovski uk
the north face outlet store
oakley sunglasses
new england patriots jerseys
kate spade uk
basketball shoes,basketball sneakers,lebron james shoes,sports shoes,kobe bryant shoes,kobe sneakers,nike basketball shoes,running shoes,mens sport shoes,nike shoes
supra shoes
coach factory outlet
oakley sunglasses
puma sneakers
babyliss
kobe 9 elite
louis vuitton bags
fitflop shoes
ray ban uk, http://www.raybansunglass.co.uk
air jordan 13
coach factory outlet
michael kors outlet, http://www.michaelkors-outlets.us.com
karen millen uk
jordan 4
air jordan shoes
louis vuitton outlet
ray ban sunglasses
pandora charms
ugg boots
coach outlet
abercrombie
0821maoqiuyun

Xianjun Ranqin ha detto...

qihang0904,louis vuitton handbags
michael kors outlet
coach factory outlet
prada uk outlet
michael kors outlet
louis vuitton handbags
air jordan retro
cheap oakleys
coach outlet
hollister jeans
nike roshe run
louis vuitton purses
nike huarache
celine outlet
cheap ray bans
oakley sunglasses
abercrombie and kent,abercrombie fitch,www.abercrombie.com,abercrombie fitch,joe abercrombie,abercrombie uk
hollister clothing store
burberry outlet online
nike free runs
hermes bags
coach outlet store online
hollister uk
coach factory outlet
abercrombie
timberland boots
coach outlet store online
www.louisvuitton.com
louis vuitton outlet
nike roshe run uk
giuseppe zanotti outlet
oakley sunglasses wholesale
jordan shoes
louis vuitton
louis vuitton outlet
kate spade sale
toms outlet
toms wedges,toms.com,toms promo code,toms shoes outlet,toms canada,toms shoes sale
q

Octaviaa Simonyw ha detto...

oakley Stores
Cheap NFL Jerseys
michael kors outlet
Michael Kors Handbags
Michael Kors Purses
Cheap NFL Jerseys
fitflops
Michael Kors Handbags
true religion outlet store
true religion sale
michael kors outlet store
michael kors outlet online
true religion
michael Kors Sale
Cheap Jerseys Online
fitflop shoes
Wholesale Cheap Jerseys China
Oakley Glasses
Oakley Outlet Stores
toms outlet store
Michael Kors Outlet
michael kors outlet online
michael kors outlet
Cheap Jordans
fitflop sale
true religion jeans
Michael Kors Outlet Store
Jordan 11
Michael Kors Purses
Michael Kors Bags

mao qiuyun ha detto...

ugg outlet
ugg boots
louis vuitton handbags
tiffany outlet
ray ban sunglasses
moncler outlet
michael kors handbags
the north face outlet
thomas sabo uk
jordan shoes
true religion jeans
jordan shoes
michael kors outlet
michael kors factory outlet
soccer jerseys
cheap nba jerseys
louis vuitton bags
the north face
timberland boots
adidas wings
cheap jordans
ugg australia
tory burch outlet
air jordan shoes
the north face outlet store
mulberry outlet
ralph lauren uk
pandora jewelry
coach outlet online
lululemon outlet
1026maoqiuyun

John ha detto...

kd shoes
ray ban sunglasses outlet
ugg boots outlet
ray ban sunglasses
ugg australia
ray ban sunglasses
ugg boots
christian louboutin
coach outlet
coach factory outlet
nike free run
michael kors
tory burch outlet
air jordan retro
nike trainers
oakley sunglasses
louis vuitton backpack
michael kors bag
ugg boots
chanel handbags
cheap uggs
oakley sunglasses
ugg boots
coach outlet online
ugg boots sale
uggs on sale
prada uk
coach outlet online
beats by dre
marc jacobs
gucci outlet
michael kors outlet
20151125yuanyuan

Pnane Weg ha detto...

louboutin outlet
nike outlet
celine
cheap jordans shoes
coach outlet store online clearances
michael kors handbags
canada goose jacket outlet
kobe shoes
nike store
converse
coach outlet store online
hermes
Kate Spade Wallet
timberland shoes
hollister
hermes
burberry
nike outlet store
Michael Kors Outlet Online
Michael Kors Bags
ghd
fitflop
ugg factory outlet
kd basketball shoes
canada goose
Coach Factory
newest jordans
marc jacobs outlet
coach
prada outlet
coach factory outlet
vans store
kate spade
michael jordan shoes
air jordan 11 legend blue
jordan
michael kors discount handbags
nike
air jordan 12
jordans for sale
michael kors
Coach Outlet
michael kors
michael kors bags
columbia
cheap michael kors
nike outlet store
Coach Handbag
nike clearance
qwe12.15

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina