mercoledì 2 aprile 2008

Ieri, San Giuseppe o pesce d'aprile?

Per chi non lo sapesse, ieri per il rito antico, ossia il calendario preconciliare (quello tanto per intenderci non rimaneggiato da Paolo VI) cadeva san Giuseppe. Infatti, dal momento che le date quest’anno sarebbero coincise eccezionalmente sia l’Annunciazione sia il patrono dei falegnami con la settimana santa, il calendario liturgico li ha spostati: così quello di Paolo VI oggi in uso ha fatto portare a casa i lavoretti per la festa del papà per il sabato immediatamente precendente le Palme, mentre invece quello tridentino li avrebbe fatti recapitare il primo di Aprile. Bene, siccome qui in casa siamo festaioli, il nostro papà è stato festeggiato per la terza volta in pochi giorni!

Non è un pesce d’aprile. Per quelli ne ho avuta già piena la giornata, ieri. Stamattina sono stata dal dentista, che inseguo fino a Besozzo perché questo è il mio dentista di quando ero bambina e da poco ahimé ha mantenuto il suo solo studio dall’altra parte del globo… . Tornando indietro passo per Gavirate e mi imbatto nel nuovo Carrefour al Centro Commerciale dei Fiori, aperto giusto giusto il 28 marzo: non posso non farci un saltino. Devo dire che la qualità in generale dei prodotti mi è parsa ottima, le offerte invece un po’ meno; ci sono dei prodotti di cui comunque ho approfittato volentieri, tipo il riso Vignola che nella grane distribuizione riesco a trovare giusto al Carrefour e al Bennet (ma del Nuovo Maratelli, trovato facilmente ad Acqui Terme, purtroppo neanche l’ombra). Poi ho agguantato un gorgonzola novarese ottimo, il Costa, che persino mia madre ha gradito parecchio (lei è davvero esigente in fatto di gorgonzola, da buona milanese) e infine il cotto Ferrarini in offerta, a 15 euro il chilo (e che offerta è direte voi? Non lo so nemmeno io, ma l’ho preso ed era freschissimo). Vabbè. La trita invece, sia quella di manzo sia quella di suino pur essendo molto bella non era per niente conveniente, molto meglio i prezzi dell’Esselunga, quindi ho tirato dritto. Finisco con un paio di litri di latte Varese a un euro e cinquanta l’uno, che non c’è niente da fare ma solo l’Iper li tiene sempre a un euro e trentacinque e non si capisce perché (anche se ul sciur Binelli ha provato a spiegarmelo qui): io sono come sapete un’affezionata al latte nostrano, ma ultimamente mi do da fare anche con quello dell’Esselunga sempre intero sempre alta qualità, lombardo doc, a un euro e quindici il litro… e con tanti figli non si possono evitare le offerte! Finisco, appunto, e corro in cassa: ma dopo che la bionda e riccioluta cassiera mi ha battuto tutta la spesa, mi accorgo che mi è sparito il portafoglio dalla borsa! Affannata comincio a frugare ma niente, non salta fuori. Chiedo di poter pagare con libretto degli assegni ma ci vuole un documento di identità; dopo una vana telefonata a mia madre che in casa coi bambini non riesce a trovare nulla, mi rassegno a lasciar giù la spesa e a tornare in macchina. Bene, quello, disgraziato, mi era scivolato giù dalla borsa chissà come, forse mentre sistemavo l’autoradio – infatti a terra c’era anche quella – e per fortuna che erano entrambi dentro l’auto, incastrati fra il sedile e la portiera del guidatore, e non erano scivolati fuori. Torno, pago non senza farmi guardare di sbieco e la prima cosa che faccio dopo essere uscita dal supermercato… è chiedermi se per caso il mio non sia stato un pesce d’aprile!

Sono sicura che vi starete chiedendo cosa si faccia di tipico a San Giuseppe dalle mie parti. Ma naturalmente i tortelli, gli stessi del carnevale bosino.

8 commenti:

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Bell'avventura che hai avuto !!! E per fotuna che il portafoglio stava in macchina !!!

Conosco Besozzo !!! Bellissimi ricordi d'infanzia! già ti dissi che per tanti anni abbiamo avuto casa prima a Cuvio, poi a Marchirolo e infine a Ferrera (Cunardo). Dai 5 ai 15 anni ho bazzicato costantemente quelle zone e mi sono rimaste nel cuore. Spero prima o poi di riuscire a portarci MJ.
Oggi ho in mente di iniziare ad impastare le baguette e di provare a fare il ciambellone dolce lievitato delle Simili (ho del lievito di birra che devo usare!)
Buona giornata
Laura

Anonimo ha detto...

Ciao Laura!
Che strano, nelle nostra parrocchia post conciliare (ma non esageratamente) San Giuseppe si è festeggiato ieri! (e l'Annunciazione il giorno prima). Sono curiosa di capire perchè.
Mi sono tanto piaciuti i tuoi biscotti di ieri, continuo a rifarli col pensiero aspettando di mettere mano alla farina con l'artista di casa (Agata) per le decorazioni.
Ciao a tutta la famiglia e buon lavoro!
Giulia

Lo ha detto...

mamma mia che ansia quando capitano queste cose...fortuna che poi si sistema tutto...non sapevo della storia di San Giuseppe...ma ora mi spiego perchè la mia nonna mi diceva che a San Giuseppe faceva il cambio dei vestiti e metteva quello bello della stagione calda....mi sembrava davvero improbabile pe ril freschino del 19 marzo...già più fattibile 15 giorni dopo...o mi sono data una spiegazione malsana?

Bosina ha detto...

Ciao Laura, anch'io oggi mi butto con i salatini delle Simili (pasta per panini semidolci!). Anzi, porto il kenwood in casa e mi metto subito all'opera, naturalmente con un libro nell'altra mano :-)
Ciao Giulia! Il tuo prete è un drittone! :-) però mi sorge il dubbio che nel rito ambrosiano si mantengano alcune prerogative dell'antico rito. Mio marito mi diceva la stessa cosa della parrocchia di una sua collega.
E' che io non frequento molto gli ambrosiani, non so se si capisce... Quindi sono poco informata :-)

Mestolo & Paiolo ha detto...

Ciao,
mi ha segnalato il tuo blog Rosatea ed io ne ho approfittato per farti una visitina. Ho trovato tante ricette mooolto appetitose! Io nel mio piccolo tratto cucina tradizionale veneta. Verrò a trovarti spesso, intanto se sei d'accordo ti linko nel mio blog e ti unvito a visitare la mia cucina. L'indirizzo è: http://mestoloepaiolo.blogspot.com
Ti aspetto, ciao
Stefano

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ehiiii ... In bocca al lupo per la festa di domani !!!!
Baci
Lauradv

Bosina ha detto...

Grazie Laura... sono alle prese col panbrioche verde! Torta già fatta, adesso la devo decorare... A più tardi!

Xiaozhengm 520 ha detto...

2016-1-28 xiaozhengm
louis vuitton pas cher
longchamp handbags
hollister outlet
michael kors outlet
abercrombie
coach outlet
canada goose jackets
christian louboutin uk
jordan pas cher
christian louboutin outlet
burberry outlet online
pandora charms
jordan 13
coach outlet
louis vuitton outlet
ed hardy uk
cheap jordans
michael kors
kate spade outlet
toms
gucci outlet
michael kors outlet
ugg boots
louboutin pas cher
toms outlet
mont blanc pens
moncler outlet
louis vuitton outlet
oakley sunglasses
coach outlet
nike outlet
ugg sale
michael kors outlet
coach outlet
nike roshe runs
coach outlet
adidas gazelle
michael kors
oakley sunglasses
michael kors handbags

Dal 1° gennaio 2010 mi avete letto in...

Lilypie

Lilypie Second Birthday tickers Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie Kids Birthday tickers
Lilypie dal 6° al 18° Ticker Lilypie dal 6° al 18° Ticker
Daisypath Anniversary tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers
PitaPata Cat tickers

Segnalato da...

Add to Technorati Favorites BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog360gradi - L’aggregatore di notizie a 360° provenienti dal mondo dei blog! questo blog fa parte della rete del Mommyblogging italiano Ricette di cucina